Connect with us

Eventi & Cultura

CINGOLI / Cinema all’aperto all’Hortus ricordando Fellini e Sordi

La rassegna presso il cortile della biblioteca è iniziata venerdì e prevede domani 5 agosto un omaggio alle due stelle del cinema italiano

CINGOLI, 4 agosto 2020Cingoli ricorda i 100 anni di Federico Fellini e Alberto Sordi con una conferenza all’interno della rassegna “Cinema all’aperto” presso l’Hortus della Biblioteca “Ascariana”.

Domani, mercoledì 5 agosto, ci sarà l’incontro in onore dei due grandi del cinema italiano a cura della professoressa Lucrezia Ercoli, per anticipare le proiezioni de “I Vitelloni” del 12 agosto e Amarcord” del 26 dello stesso mese all’interno del programma estivo di film presso il cortile della biblioteca cingolana.

La rassegna

La rassegna di proiezioni all’aperto nello spazio dell’Hortus è stata voluta dall’assessorato alla cultura del Comune di Cingoli e dal Circolo Cittadino, gestore del Cinema Teatro “Farnese” in Corso Garibaldi. Non si tratta di una novità assoluta, dato che diversi anni fa il cinema “outdoor” era allestito presso Piazzale Rossetti in Corso Garibaldi. Tutte le sette serate in programma saranno a ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria presso l’ufficio dell’Atc Pro Loco a Porta Pia (telefono 0733 60 24 44).

Il primo appuntamento si è svolto venerdì scorso, 31 luglio, con il film “Bohemian Rhapsody” (2018) di Bryan Singer, che ripercorre la vita del chitarrista e cantante Freddie Mercury e del suo celebre gruppo musicale dei Queen. Venerdì 7 agosto, invece, sarà la volta di The Hateful Eight (2015) di Quentin Tarantino, mentre il 21 agosto sarà proiettatoLa favorita” (2018) di Yorgos Lanthimos. La rassegna si concluderà il 28 agosto con il film La forma dell’acqua (2017) di Guillermo del Toro.

Il ricordo di Fellini e Sordi

In occasione dei 100 anni dalla nascita del regista Federico Fellini e dell’attore Alberto Sordi, è stata organizzata una conferenza dal titoloOmaggio a Federico Fellini ed Alberto Sordi per domani, mercoledì 5 agosto, sempre all’Hortus alle ore 21.15. L’evento anticipa le proiezioni “I Vitelloni(1953) in programma il 12, con la regia di Fellini e con Sordi protagonista, eAmarcord (1973) sempre del regista romagnolo.

L’incontro sarà tenuto dalla professoressa Lucrezia Ercoli, docente di Storia dello Spettacolo presso l’Accademia delle Belle Arti di Macerata e autrice di numerose pubblicazioni. È anche la direttrice artistica di “Popsophia”, l’itinerante Festival Internazionale di Filosofia del Contemporaneo che quest’anno si svolge ad Ascoli Piceno, il quale contribuisce a vivacizzare il dibattito culturale con l’originale capacità di entrare nella battaglia delle idee della contemporaneità.

«L’incontro – spiega l’assessore comunale alla cultura, Martina Coppari – è frutto della nostra collaborazione con la professoressa Gabriela Lampa, coordinatrice dell’Università della Terza Età dell’Alto Maceratese di Cingoli, e il Circolo Cittadino-Cinema Teatro Farnese. Lo scopo non è solo celebrare due immense figure del cinema italiano come Federico Fellini e Alberto Sordi, ma anche il desiderio di completare, con questa iniziativa e la proiezione dei due capolavori cinematografici, la rassegna delle proiezioni nella splendida cornice dell’Hortus della Biblioteca Comunale».

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.