Connect with us
TESTATA -

Attualità

CINGOLI / Grande successo per il “Fiume Incantato” di San Vittore

Il magico luogo sul Musone riceve tante visite da parte dei turisti, al via la raccolta fondi per sostenere il progetto dei residenti

CINGOLI, 6 giugno 2021 – E’ boom di visitatori e presenze al “Fiume Incantato” di San Vittore di Cingoli.

In questi mesi, infatti, sono stati tanti i turisti e i cingolani che hanno deciso di trascorrere qualche ora nel luogo magico ideato dai residenti della frazione lungo il Musone, i quali hanno da poco attivato una raccolta fondi aperta a tutti tramite la piattaforma “PlanBee”.

Rispetto all’articolo di quasi un anno fail comprensorio si è ampliato considerevolmente, con 2 chilometri di percorso. C’è un percorso naturalistico, tra il cinguettio degli uccellini e il rumore delle cascate, e quello fiabesco con gli gnomi pensato per i bambini. Sono stati aperti al pubblico il boschetto delle canne da bambù sotto al parco della Badia di San Vittore e la cascata verso le Case Simonetti.

Predisposte anche bacheche con le informazioni e le toilette per i disabili. Presenti spesso, inoltre, ambulanti dello street food nell’ampio parcheggio della Badia, messo a disposizione per le auto e le moto degli ospiti. 

I visitatori provengono da tutte le Marche, da Pesaro, Ancona, Jesi, Macerata, Civitanova Marche, Ascoli Piceno e tantissimi altri Comuni. Anche le scolaresche hanno iniziato a visitare il Fiume Incantatocon la recente visita di una classe della scuola dell’infanzia di Cingoli.

«Un anno fa – spiega Loris Bulzomì, segretario dell’associazione “Il Fiume Incantato di San Vittore” – era inimmaginabile pensare di arrivare a questo punto, onestamente non era nemmeno in programma, ma la soddisfazione delle persone e soprattutto dei più piccoli ci ha dato un’energia incredibile e i feedback che abbiamo ricevuto nel tempo sono stati la vera benzina che ha fatto girare il motore. Il contributo dell’articolo di QdmNotizie dello scorso agosto è stato fondamentale per darci il giusto slancio per partire».

Il progetto del “Fiume Incantato” ha contribuito anche a promuovere il turismo a Cingoli.

«Quando parliamo con i visitatori – continua il segretario – ci chiedono informazioni anche sul contesto e sul territorio, è ormai appurato che arrivano a visitarci da tutta la regione e anche oltre, quindi siamo anche abituati a fornire indicazioni di ogni genere riguardo tutta la zona. Ci chiedono persino in quali strutture si può mangiare o dormire. Abbiamo contribuito, inoltre, al rilancio delle piccole realtà locali».

Lo staff de “Il Fiume Incantato” di San Vittore

Per finanziare le attività del progetto, i residenti hanno deciso di promuovere una campagna di crowdfunding sul sito “PlanBee”. 

«L’iniziativa – spiega Bulzomì – fondamentalmente ha più obiettivi, oltre a quello di ricevere denaro per continuare a migliorare questa nostra realtà: principalmente ci serve per avere la conferma dei numeri che attualmente abbiamo sotto gli occhi e anche per testare la risposta in vista di nuovi progetti, come per esempio la creazione di eventi contestualizzati al fiume, come il corso di ceramica per bimbi».

La campagna di crowdfunding è visionabile sul sito web della piattaforma (clicca qui)

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi