Connect with us

Attualità

CINGOLI / Il “Varnelli” presenta i corsi serali

All’evento “Il coraggio delle idee” sono intervenuti da remoto come ospiti speciali la cantante Numa e il musicista Phil Palmer

CINGOLI, 20 maggio 2021 – L’Istituto Alberghiero “Varnelli” di Cingoli presenta i suoi corsi serali e consegna i diplomi di maturità agli studenti dell’anno scolastico 2019-2020. Martedì scorso 18 maggio, infatti, si è svolto l’evento dal titoloIl coraggio delle idee” presso il salone ristorante dell’Ipseoa, alla presenza di numerosi visitatori, nel rispetto tutte le misure anti-covid.

E’ stata l’occasione per conoscere la nuova offerta formativa dei corsi serali. Erano presenti la dirigente scolastica, dottoressa Antonella Canova, e la ex preside professoressa Maria Rosella Bitti. Entrambe, nel salutare la platea, hanno sottolineato quanto una scuola come l’Istituto alberghiero di Cingoli sia ricca di occasioni di crescita culturale e professionale, offrendo sempre di più grandi opportunità di inserimento nel mondo del lavoro e non solo.

Tra gli studenti a cui è stato consegnato il diploma non sono mancate le eccellenze, come Sara Persichini, la quale si è diplomata con 100 e lode.

Il professor Leonardo Lupinelli, coordinatore del corso serale, ha illustrato in maniera chiara l’offerta didattica e formativa del corso. Si tratta di un corso rivolto ad adulti, persone motivate che desiderino intraprendere o completare un percorso di studi per implementare o riconvertire la propria professionalità

L’unico requisito per iscriversi è avere più di 18 anni. Possono presentare la propria iscrizione non solo i lavoratori, ma anche chi ha già conseguito un diploma o una laurea. Verranno riconosciuti, inoltre, crediti formativi formali (aver seguito un corso istituzionale o un precedente percorso scolastico), non formali (esperienze lavorative) e informali (corsi accreditati da enti esterni). Il riconoscimento di tali crediti consentirà di ridurre il monte ore in quelle discipline in cui sono già state precedentemente raggiunte determinate competenze

Ogni iscritto stringerà un “Patto formativo individuale con un’apposita commissione che ne valuterà le competenze già possedute al momento dell’ingresso ed elaborerà il percorso di studio personalizzato in base alle sue effettive esigenze formative, un “vestito” cucito su misura per ogni allievo.

Questo percorso di secondo livello, infatti, in conformità al nuovo regolamento per i corsi di istruzione per adulti, ha un monte ore pari al 70% dei corsi diurni. Il percorso è articolato in periodi didattici: il primo è finalizzato all’acquisizione della qualifica professionale e della certificazione necessaria per l’ammissione all’ultimo anno del percorso dell’istituto professionale, mentre il secondo periodo didattico è finalizzato all’acquisizione del diploma di Stato. Al termine verrà conferito il diploma di Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera.

Il clou dell’evento di martedì scorso è stato dedicato ad una diretta facebook con due ospiti speciali in diretta streaming da Roma, ovvero l’artista autrice, produttrice e cantante Numa, insegnante di tecniche energetiche e fondatrice di “Io scelgo l’amore“, e Phil Palmer, chitarrista, arrangiatore e produttore di fama mondiale. 

Gli artisti, intervistati dalla professoressa Nelly Rango, hanno risposto in modo entusiasmante alle domande, trasmettendo agli ospiti presenti e a quelli collegati in diretta la voglia di rimettersi in gioco. 

«Non importa – hanno spiegato – quanti anni si abbiano, dove si viva e quello che ci sia successo fino a oggi. La vita ha un potenziale illimitato, e se si vuole viverla felice e ricca di vittorie personali è fondamentale imparare a conoscere meglio noi stessi, a lavorare sulle nostre capacità innate e spesso lasciate inespresse per paura di un rifiuto, di non sentirsi bravi o meritevoli abbastanza».

I due artisti hanno poi regalato una breve performance della canzone dalla quale l’evento ha preso il titolo, ovvero “Il coraggio delle idee” della stessa Numa, con l’augurio che ogni cambiamento, ogni realizzazione di un progetto o di un sogno parte dal credere, con forza e determinazione, per dare un senso al futuro.

Al termine dell’evento gli allievi dell’attuale corso serale, insieme al loro professore Mauro Mandozzi, hanno offerto dei golosi packaging dolci e salati a tutti gli ospiti. La regia dell’evento è stata curata dal professor Bruno Spaccia.

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche