Connect with us

Attualità

CINGOLI / L’ATC PRO-LOCO SI RINNOVA, INCOGNITA SUL NUOVO PRESIDENTE

Luca Centanni

CINGOLI, 19 aprile 2018 – Sale l’attesa per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo dell’A.T.C. Pro Loco di Cingoli. Questa sera, giovedì 19 aprile alle ore 21.00 presso la Sala Verdi del Palazzo Municipale, infatti, è stata convocata l’Assemblea Ordinaria dei Soci dell’associazione turistica di promozione del territorio cingolano, per individuare il nuovo gruppo dirigente per il triennio 2018-2021.

Il consiglio direttivo uscente, guidato dal presidente Luca Centanni, ha annunciato di non volersi ricandidare alla guida dell’associazione. Tante sono state le iniziative portate avanti in questi anni. “Sono 7 anni che sono all’interno della Pro-loco – spiega Centanni – prima in qualità di Vice-Presidente sotto la guida di Claudia Corinaldi (dal 2011 al 2015) e poi come Presidente dal 2015 ad oggi. Abbiamo portato avanti tante iniziative, a partire dall’apertura delle strutture museali: prima si apriva solo la Chiesa di San Domenico con la pala di Lorenzo Lotto “Madonna del Rosario e Santi”, oltre a qualche apertura sporadica della Chiesa di San Filippo e della Pinacoteca; ora, oltre ad ampliare le giornate di visita in maniera sostanziale, abbiamo dato la possibilità di scoprire le chiese di Santa Sperandia e Sant’Esuperanzio.”

Nel fare questo, il Consiglio si è dotato di un vero e proprio staff nella formazione del gruppo di guide museali. “Abbiamo costruito – illustra Luca – il nostro gruppo di ragazzi che ha gestito le aperture in modo ottimale, accogliendo gruppi e turisti da ogni parte d’Italia e d’Europa; in ciò siamo stati aiutati dal Comune, dallo storico Luca Pernici, responsabile della Pinacoteca Comunale, e dal nostro collaboratore Gioacchino Pecci, che ha redatto le dispense per la preparazione del personale museale sulle varie strutture cingolane. Ribadisco che si è formato davvero uno staff valido e preparato di ragazzi che vanno dai 18 ai 25 anni e non solo.”

Sono state parecchie le iniziative proposte in questi anni. “Abbiamo gestito per due anni la pista di Pattinaggio sul Ghiaccio in piazza durante il periodo invernale, – continua il presidente uscente – abbiamo creato nuove feste come il Festival degli Stonati, abbiamo ideato la mostra-spettacolo “Campane e Rintocchi”, dove per la prima volta è stata resa visitabile a tutti la Torre Civica del Palazzo Municipale, oltre ai vari Primo Maggio organizzati.”

Il successo di questo gruppo dirigente è coinciso con la creazione di numerose escursioni naturalistiche. “Le passeggiate e le escursioni hanno sempre avuto sempre più di 100 iscritti, con il 90% di persone provenienti da fuori Cingoli, potenziando, valorizzando, facendo conoscere aree e siti di interesse storico e faunistico come il Ponte Romano, la vecchia miniera di zolfo a Capo di Rio, le grotte di Santa Sperandia e l’Eremo di Sant’Angelo, per citarne solo alcuni.”

Il terremoto ha inciso notevolmente nelle attività. “Siamo rallentati notevolmente dopo l’evento sismico, – ammette Centanni – le strutture museali sono state danneggiate e sono arrivate difficoltà che hanno soffocato le energie e la voglia di mettersi in gioco. Ma le cose che abbiamo fatto restano davvero tante”.

C’è ancora grande incognita sul successore di Centanni alla guida dell’ATC Pro Loco, quindi c’è grande aspettativa sul nuovo direttivo che si farà successivamente alle votazioni.

Giacomo Grasselli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.