Connect with us

Attualità

CINGOLI / Le frazioni che ripartono, la Fase 2 nel territorio cingolano

I negozi e i bar che hanno riaperto a Villa Torre, Villa Strada, Mummuiola, Colle San Valentino, Troviggiano, Grottaccia e Avenale

CINGOLI, 23 maggio 2020Anche il cuore commerciale delle frazioni di Cingoli ricomincia a battere.

In questa settimana, infatti, sono stati riaperti al pubblico gli esercizi anche dell’intero territorio comunale, non solo del capoluogo e dei quartieri limitrofi, di cui abbiamo già parlato.

Ecco una breve panoramica. La nostra indagine si chiuderà poi con l’approfondimento sulle attività ricettive quali ristoranti, B&B, alberghi e agriturismi.

Villa Torre e Villa Strada

A Villa Torre, il Bar Nico” ha riaperto in mattinata il 18 maggio, mentre il bar del Circolo Torre è aperto a partire dalle ore 18. Anche il parrucchiere Walter Giulioni ha riaperto su appuntamento lunedì scorso.

Spostandoci a Villa Strada, lunedì sono ritornati al lavoro il bar del Circolo Nuova Italia, il bar Ruby Caffè“ (che aveva iniziato qualche settimana fa con l’asporto), il negozio di articoli da regalo Valentina di Merina Beccacece, le parrucchierie Giuliano Pergolesi, Antonella Maccioni e Glamour Acconciature”, aperte su prenotazione, oltre al centro estetico “Fiore di Donna“, che da sempre richiede un appuntamento.

La storica pasticceria Pernici aveva riaperto già dal 5 maggio, mentre il giorno dopo era stata la volta della fioraia Idea Verde. Il bar e circolo ricreativo “L’Oasi degli anziani” per ora rimane chiuso a data da destinarsi.

Villa Torre Mummuiola Barbiere di Mummuiola Mummuiola Ruby Caffè Villa Strada Villa strada Pasticceria Pernici 1935113B-07FC-438A-80D2-6B04164A9FFE 102CB6F4-9E5E-4767-A8BE-88ADC769BFC7 Colle San Valentino Troviggiano Troviggiano Troviggiano Grottaccia Grottaccia Grottaccia
<
>
La storica pasticceria Pernici di Villa Strada

Mummuiola

Arrivando a Mummuiola, la “piccola Parigi” lungo la Sp502 che collega Cingoli a Jesi, lunedì 18 hanno alzato le saracinesche il negozio di abbigliamento Simpatiche Canaglie di Eva Paccusse (la tabaccheria è stata sempre aperta), su appuntamento il Barbiere di Mummuiola e la parrucchiera Paola Spadoni.

«Sono contenta – ci spiega la proprietaria – di ricominciare a lavorare. Devo dire che non è semplice, ricevo un cliente alla volta perché il mio piccolo negozio non mi permette di più. Devo sanificare tutto ogni volta che il cliente esce, per poi ricevere il prossimo. Indossare la mascherina e la visiera è un po’ fastidioso, però protegge noi e gli altri. Devo dire comunque che le mie clienti sono abbastanza brave, finora stanno rispettando regole e tempi».

Sempre a Mummuiola, il bar pizzeria Il Sogno ha riaperto l’attività del bar lunedì scorso 18 maggio, ma è stato quasi sempre attivo durante la pandemia con l’asporto, dando anche la possibilità di mangiare nello spiazzo adiacente il locale.

Non è ancora attiva la storica gelateria “German Bar”, ma la famiglia Grasselli fa sapere che sono in corso lavori di sistemazione degli ambienti per poter riaprire il più presto possibile.

Il bar-tavola calda Nero Cafè di Cerrete Collicelli, infine, è tornato in attività lunedì 18 maggio.

Colle San Valentino, Troviggiano

Spostandoci verso sud, a Colle San Valentino il Bar del Colle ha riaperto lunedì scorso, ma l’attività della tabaccheria non si è mai interrotta. Anche il negozio di articoli sportivi “Baoma Sport” ha alzato la saracinesca il 18. È regolarmente aperto da quella data anche lo show-room espositivo di Maccioni Arreda (vedi banner in cima all’articolo) a Calandrione.

A Troviggiano sono stati riaperti all’inizio di questa settimana il bar-tavola calda Ritual”, il negozio di biancheria d’arte Teresa”, le parrucchiere Francesca Pettinari e “Giorgia“ (su appuntamento) e lo show-room di Loccioni Arredamenti.

Grottaccia e Avenale 

La nostra rassegna continua a Grottaccia, dove hanno riaperto il 18 maggio l’esposizione dei mobili di “Arredamenti Brunori”, il centro estetico Ess & Ess e la parrucchieria “Sabrina & Roberta”, entrambi su appuntamento.

Il bar La Sosta ha riaperto al pubblico lunedì scorso, anche se aveva già cominciato gli asporti da qualche settimana.

Ad Avenale, infine, il bar “Scatizza” ha alzato la saracinesca lunedì scorso 18 maggio, anche se l’attività del negozio di generi alimentari adiacente non si è mai interrotta.

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ferramenta Sarti - Castelplanio


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.