Connect with us

Eventi & Cultura

CINGOLI / Luisa Piccini presenta “Storie alla scoperta della nostra casa”

Il racconto per bambini è la seconda fatica dell’insegnante villastradese in pensione, il ricavato a un reparto dell’ospedale pediatrico Salesi

CINGOLI, 22 dicembre 2021 – La professoressa Luisa Piccini pubblica il suo secondo libro “Storie alla scoperta della nostra casa”. E’ stata pubblicato in questi giorni, infatti, il testo per bambini edito da Tipolito Ilari che contiene le illustrazioni dei bambini della scuola primaria di Villa Strada di Cingoli. 

Chi è Luisa Piccini

Luisa Piccini, originaria proprio della popolosa frazione a nord del borgo, è stata prima maestra di scuola dell’infanzia e primaria, poi professoressa di lettere alla scuola secondaria di I° grado. 

«Ho sempre amato la lettura – spiega la docente – e ho avuto, fin da ragazza, il pallino della natura. Da quando sono in pensione ho avuto più tempo da dedicare alle mie passioni, così ho cominciato a scrivere, soprattutto per i bambini».

Storie alla scoperta della nostra casa

I racconti di “Storie alla scoperta della nostra casa” parlano proprio del rapporto tra i piccoli e la natura

«Lo scenario – spiega Luisa Piccini – sono i luoghi più belli della nostra regione, con la veduta che si apre dalla mia casa di via Cerquatti, dalla Macchia delle Tassinete fino ad arrivare a Sirolo. Parlo anche di regioni vicine, come l’Umbria con la piana di Castelluccio, ma ho descritto persino la Sicilia e in particolare il vulcano Etna. In questi magnifici luoghi si muovono dei bambini, che incontrano la natura nelle sue diverse componenti e che sono sempre attivi rispetto ad essa: Luisa, ad esempio, aiuta un uccellino che non riesce a spiccare il suo primo volo, Greta entra in contatto con una pesciolina con cui condivide poi l’impegno per la salvezza del mare, e così via».

All’interno del libro ci sono racconti sia fantastici che realistici.

«Alcuni accadimenti – spiega – nella realtà non potrebbero avvenire, per questo alla fine di ogni racconto c’è una spiegazione scientifica di una fatto presente nel testo, ma con leggerezza, senza pedanterie da prof».

Luisa Piccini ha avuto speciali aiutanti per la realizzazione del libro

«Gli illustratori dei racconti – dice – sono stati gli alunni della scuola primaria di Villa Strada: ringrazio loro, i docenti che li hanno guidati e la dirigente scolastica dottoressa Emanuela Tarascio che ha autorizzato la collaborazione. I disegni sono stati realizzati nell’anno scolastico 2019 – 2020, c’è stata poi un’interruzione dovuta alla sospensione delle lezioni per la pandemia e finalmente lo scorso giugno abbiamo completato tutto il lavoro».

Il fine benefico

L’intero ricavato di “Storie alla scoperta della nostra casa” sarà devoluto al reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale “Salesi” di Ancona. 

«Si tratta – sottolinea Luisa Piccini – di un reparto all’avanguardia, cha accoglie bambini provenienti da tutta Italia, piccoli che, insieme alle loro famiglie, debbono affrontare la prova della malattia e hanno bisogno del sostegno di tutti coloro che ne hanno possibilità».

Anche nel 2017 l’intero ricavato del primo libro “Storie leggere come farfalle” era stato devoluto al “Salesi”. 

«In quell’occasione – conclude – siamo riusciti a donare 8.600 euro, per questo ringrazio tutti coloro che lo hanno acquistato. Spero di avere ancora il sostegno di chi potrà e spero soprattutto che le mie “Storie alla scoperta della nostra casa”, ovvero del nostro mondo, piacciano ai più piccoli e, perché no, anche ai grandi».

Si può acquistare “Storie alla scoperta della nostra casa” al costo di 10 euro presso la Pro Loco (via Ferri 17, sotto Porta Pia), la Macelleria Sandroni (corso Garibaldi 46), la Caffetteria del Duomo (piazza Vittorio Emanuele II 9), la Tabaccheria del Borgo (ex Anzio, via Ferri 12) e il Panificio Menghi (via San Giuseppe 48).

Si ringrazia Sabrina Nocelli per la collaborazione

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Calcio14 minuti fa

Eccellenza / Jesina perde in casa dell’Atletico Ascoli, sfuma la corsa alla serie D

L’arbitro Racchi di Ancona nel mirino per un presunto calcio di rigore non concesso ai leoncelli sul finale del 1°...

Attualità1 ora fa

Cingoli / Alberghiero “Varnelli“: al Teatro Farnese la consegna dei diplomi 

L’Istituto ha celebrato le proprie eccellenze con una festa per gli studenti che avevano terminato il ciclo di studi negli...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Media Leopardi: presentato il secondo volume “Storie da ragazzi 2” (video)

Un sabato da ricordare quello di ieri alla Bocciofila con il secondo volume dell’Antologia dei Ragazzi Jesi, 22 maggio 2022...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 599 positivi, 156 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 379,32 e rapporto positivi testati al 22,9% Ancona, 22 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Jesi5 ore fa

Jesi / Fioretto femminile, Matilde Calvanese argento in Coppa Italia Under 23

La jesina in forza alla fiamme Oro ha perso in finale 15-6. Buoni piazzamenti anche per gli altre jesine Tortellotti,...

Attualità5 ore fa

Moie / Alla Fornace, “Riempiamo le scatole“ (video)

Incontro molto partecipato con l’associazione Ánemos per presentare il progetto Book Box, nato grazie alla collaborazione tra la biblioteca e...

Attualità5 ore fa

S. Maria Nuova / Oggetti e sogni consegnati al futuro: sigillata la capsula del tempo

Verrà riaperta il 13 giugno 2050, scambio di idee ed esperienze generazionali per unire il mondo del “passato” con quello...

Calcio9 ore fa

Promozione / Il Moie Vallesina esulta, il Sassoferrato Genga non molla

Tre turni al termine, 9 punti ancora in palio. Sabato prossimo Sassoferrato Genga – Barbara, Villa San Martino – Moie...

Chiaravalle10 ore fa

Chiaravalle / Molinelli, ‘gioca sui pattini 2022’

Appuntamento dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, ancora non agonisti. Partecipanti provenienti da tutta la regione...

Attualità12 ore fa

Monte Roberto / L’amore non ha età: dopo 53 anni arriva il “sì”

In un maggio lontano si sono conosciuti e ieri hanno coronato il loro sogno d’amore Monte Roberto, 22 maggio 2022...

Meteo Marche