Connect with us

Attualità

CINGOLI / MEZZO SECOLO DI AVIS, IN 250 ALLA CHIUSURA DEI FESTEGGIAMENTI

Donatori e autorità hanno partecipato al pranzo sociale della sezione “Antonio Galloppa”

CINGOLI, 6 dicembre 2018 – La sezione AvisAntonio Galloppadi Cingoli chiude i festeggiamenti del cinquantesimo di fondazione con il tradizionale pranzo sociale. Domenica scorsa, 2 dicembre, infatti, i volontari cingolani si sono ritrovati a tavola, in un clima di festa e di allegria. Con l’occasione si sono svolte le elezioni dei membri del direttivo per il triennio 2019-2022.

Hanno partecipato al convivio ben 250 persone, tra cui alcuni soci fondatori. Erano presenti, tra le autorità, il sindaco Filippo Saltamartini, gli assessori comunali Martina Coppari e Pamela Gigli, gli ex sindaci Emanuela Branchesi e Leonardo Lippi, il direttore dell’Area Vasta 2, dott. Alessandro Maccioni,  il presidente dell’Avis provinciale, Silvano Gironacci, l’ematologo dott. Gabriele Marchegiani, il dott. Ioanis Giannulis del Centro Trasfusionale di Jesi e il parroco di Cingoli don Patrizio Santinelli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il presidente uscente Floriana Crescimbeni ha portato il caloroso saluto a tutti gli intervenuti. “Ringrazio i componenti del direttivo uscente, i membri della commissione elettorale egli autori del volume celebrativo realizzato per il cinquantesimo. Infine ringrazio gli chef Franca e Angelo Bolletta che ci hanno preparato un raffinato e gustosissimo menù di pesce”. “Vi ringrazio – ha specificato il Sindaco Saltamartini – per quanto state facendo a favore della collettività.” Dopo di lui il presidente provinciale dell’AVIS Gironacci ha invitato tutti a continuare nella strada della donazione e del volontariato. Nel corso del pranzo, il donatore Gastone Corti, segretario uscente, ha ricevuto una pergamena – finemente composta da Ennio Marrocchi – per aver raggiunto le cento donazioni.

Gran parte dei donatori presenti hanno poi preso parte alle votazioni per il rinnovo del consiglio direttivo che resterà in carica per il triennio 2019-2022, sotto il controllo della commissione elettorale formata da Pier Giuseppe Alfei, Antonio Borgoforte Gradassi e Giacomo Grasselli. Al termine dello scrutinio gli eletti sono risultati Floriana Crescimbeni, Gastone Corti, Vanessa Passarelli, Gabriele Nocelli, Federica Bordi, Francesco Cardarelli, Rosanno Banchetti, Giorgio Giorgi ed Andrea Ripanti: per Passarelli, Bordi e Cardarelli sono i volti nuovi del direttivo. A loro si uniscono i tre più votati del Collegio dei Sindaci dei Revisori dei Conti, ovvero Simone Massaccesi, Marco Gigli e Luigi Cavalletti. Il nuovo direttivo si riunirà prima di Natale per procedere alla nomina del presidente e all’assegnazione delle cariche, come previsto dallo statuto. Terminerà il suo mandato alla guida dell’associazione Floriana Crescimbeni, dato che non si può essere presidenti per più di 8 anni consecutivi. Ci sono tante aspettative, dunque, sul nome del nuovo presidente. “In tutti – scrive la presidente uscente –  è rimasta impressa la bella giornata caratterizzata da un grande clima di socializzazione, serenità e voglia di stare insieme.”

 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.