Connect with us

Altri sport

CINGOLI SPORT / COLPACCIO MOSCOSI, LA PALLAMANO PERDE LO SCONTRO DIRETTO: I RISULTATI DEL WEEKEND

La pallamano cade a Cologne, vincono V.Strada, S.F. Cingoli, Del Mastro e Moscosi, sconfitte per Grottaccia, Avenale e P. Victoria.

CINGOLI, 24 febbraio 2019 – È stato un fine settimana in agrodolce per le squadre sportive di Cingoli.

Torna a casa con una sconfitta pesantissima la Polisportiva di pallamano maschile, nello scontro diretto contro il Cologne. Le soddisfazioni arrivano dal calcio, con le vittorie di Victoria Strada e San Francesco. Vince anche la Del Mastro di pallavolo femminile. Nel calcio a 5, successo a sorpresa per il Moscosi, mentre Grottaccia, Avenale e Polisportiva Victoria sono state tutte sconfitte.

 

PALLAMANO La Santarelli Cingoli incappa nella terza sconfitta di fila nel campionato di Serie A Maschile. Questa volta ha avuto la meglio il Cologne per 27-23: adesso la situazione di classifica per la salvezza si fa complicata.

Nel primo tempo, i ragazzi di Nocelli se la giocano alla pari, anche se subiscono un duro break dal 5-5 all’8-5. Nonostante i tentativi di risalita, i lombardi chiudono il primo tempo avanti di 3 (13-10). Nella ripresa, i padroni non allungano e gestiscono i 3/4 punti di vantaggio fino alla fine, con Strappini e compagni che non riescono ad avvicinarsi.

Il Cologne vola così a +5 da Cingoli, a 15 in coabitazione con Merano, Fondi e Siena. Il Gaeta vince contro i fondani nel derby e ora vola a +4 dai biancorossi.

I cingolani restano così penultimi con 10 punti e devono guardarsi alle spalle dal Bologna ultimo a 8, vincente a sorpresa contro il Cassano Magnago.

Non sarà facile per il roster di Nando Nocelli, a 7 giornate dalla fine, risalire la china, anche se sono ancora da giocare tre scontri diretti, di cui due al PalaQuaresima. Riposavano le ragazze di Serie A2 Femminile, torneranno in campo la settimana prossima per il derby con il Chiaravalle.

Cologne 27-23 Santarelli Cingoli (13-10)
Cologne: Manenti N., Thiaw Pape, Signorini, Mercandelli, Cantore 6, Manenti M., Piantoni 2, Bobicic 7, Mazza 4, Foglia, Lopez 1, Soldi 2, Barbariga 3, Lancini 2, Battel, Mombelli. All. Kokuca
Cingoli: Colleluori, Gentilozzi, Bincoletto 4, Jaziri, Garroni 1, Ciattaglia, Nocelli L. 6, Mangoni 2, Camperio, Alvarez 2, Latini, Strappini 5, Randes 2, Matijasevic 1. All. Nando Nocelli
Arbitri: Bassan, Bernardelle

 

 

PALLAVOLO – Non sembra volersi più fermare la Del Mastro Auto di pallavolo nella Poule Retrocessione di Serie D. Le ragazze di Castaldi e Aquili trovano la seconda vittoria in due partite in trasferta contro la Tecno Athena San Benedetto del Tronto.

Dopo aver perso il primo set, le cingolane non hanno dato più scampo alle locali, e si sono portate a casa l’intera posta per 1-3 (25-21, 23-25, 20-25, 14-25). Campana e compagne volano così in testa al girone G con 6 punti, alla vigilia del derby contro la seconda squadra della Lardini Filottrano al PalaQuaresima.

 

 

CALCIO – È stato un sabato pomeriggio più che positivo per le squadre calcistiche del Balcone delle Marche in Seconda Categoria.

Cristian Latini

Nel girone D il Victoria Strada ha centrato il secondo successo di fila. I ragazzi di Simone Fugante hanno battuto in casa 2-1 il Palombina Vecchia con le reti dei classe 1997 Riccardo Montecchiarini e Matteo Raffaelli.

I gialloblù tornano al quinto posto con 33 punti, ora devono cercare di ridurre il gap con le avversarie in testa alla classifica per restare aggrappati ai play-off.

La San Francesco Cingoli festeggia l’affiliazione alla SPAL con un successo esterno che sa di salvezza. I ragazzi di Ballini hanno battuto per 0-2 il Visso, grazie ai gol di Claudio Tomassoni e Cristian Latini.

I biancorossi sono decimi a 27 punti nel girone F, a + 9 dalla Sefrense terz’ultima e con una partita da recuperare, a 8 giornate dalla fine.

 

 

CALCIO A 5 – Non è stato un fine settimana facile per le quasi tutte le squadre cingolane di Futsal.

Il Grottaccia, in Serie C1, ha combattuto per oltre un tempo contro lo Jesi, ma alla fine ne è uscito sconfitto per 4-1, con l’ininfluente rete di Leonardo Fufi. Gli uomini di Vagnarelli restano comunque saldamente al secondo posto.

Nel girone B di C2, l’unica formazione a festeggiare è il Moscosi, autore di un exploit clamoroso in casa del Cerreto. Il 2-4 finale è firmato dai gol di Milan Lazarevic (doppietta), Gianluca Gagliardini e Gabriele Panichelli.

I “Lupi” di Germani riaprono la corsa per la salvezza diretta, perché l’Avenale dei tecnici Del Bianco-Maccioni non riesce a contrastare lo strapotere dell’HR Recanati ed è ora a soli tre punti di vantaggio dai cugini.

I “Cinghiali dell’Internone” cadono in casa per 1-4 contro la corazzata giallorossa, con l’unica rete di Andrea Del Bianco.

A 5 giornate dalla fine, le due squadre di Cingoli dovranno lottare fianco a fianco per evitare la retrocessione, cercando di scongiurare un’eventuale spareggio fratricida.

In Serie D, la Polisportiva Victoria se la gioca a testa alta contro la nuova capolista Borgorosso Tolentino. A Villa Strada finisce 1-2, con l’unica rete di Michele Paciarotti. I ragazzi di Compagnucci ora giocano solamente per il divertimento e lo stanno dimostrando partita dopo partita.

Foto di copertina: Moscosi 2008 C5

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche