Connect with us

Altri sport

CINGOLI SPORT / VINCONO QUASI TUTTI, PALLAMANO A DUE FACCIE GROTTACCIA E VICTORIA STRADA CORRONO VERSO I PLAY OFF

Pallamano maschile sconfitta negli ultimi minuti, vittorie per Avis, V.Strada, Moscosi e Polisportiva Victoria. Perdono San Francesco Cingoli ed Avenale

CINGOLI, 10 marzo 2019 – E’ stato un fine settimana dai colpi di scena quello dello sport cingolano in questo venerdì 8 e sabato 9 marzo.

Esce a testa più che alta la Santarelli Cingoli di pallamano maschile, che cede solamente negli ultimi minuti ai Campioni d’Italia del Fasano al PalaQuaresima. Le ragazze dell’Avis Cingoli, invece, centrano la seconda vittoria consecutiva, strapazzando le Tushe Prato.

Nel calcio, il Victoria Strada ingrana la quarta, regolando di misura il San Marcello, mentre la San Francesco cade a sorpresa in casa del fanalino di coda Real Tolentino.

Nel futsal, solo l’Avenale perde a Montecarotto, mentre Grottaccia, Moscosi e Polisportiva Victoria regolano in casa rispettivamente Nuova Juventina, Gagliole e Virtus Moie.

 

PALLAMANO

Lorenzo Nocelli – Santarelli Cingoli (Pallamano)

SERIE A MASCHILE La Santarelli Cingoli non trova nessun punto, ma strappa gli applausi del PalaQuaresima per aver resistito fino alla fine ai Campioni d’Italia della Junior Fasano. I ragazzi di Nocelli sono addirittura in vantaggio al 27’, ma l’esperienza e la freddezza ha consegnato i 2 punti al team di Ancona per 26-28.

Cingoli vola subito in vantaggio per 3-0, ma subisce il ritorno degli ospiti, fino al 5-7 del 11° minuto. La Polisportiva non si scoraggia e recupera lo svantaggio, 7-7 al 13’. Sette minuti più tardi i fasanesi, trascinati da Radovcic, si portano sul +3 (10-13). I cingolani riescono comunque a chiudere la prima frazione a -2 sul 13-15, con Bincoletto e Alvarez a sollevare le sorti locali.

Nel secondo tempo, la Santarelli riesce a trovare il pareggio grazie a Nocelli e Mangoni (16-16). La partita resta a questo punto in grande equilibrio, con le due squadre che non riescono a scappare. Si arriva al 55’ sul 24-24, Colelluori blinda la porta e due minuti più tardi Bincoletto porta in vantaggio Cingoli, 25-24. Fasano, tuttavia, reagisce e si porta a casa il match con tre gol consecutivi. L’ultimo gol della Polisportiva arriva quando ormai gli ospiti sono in controllo del risultato.

L’Acqua & Sapone si aggiudica i due punti, ma la Santarelli Cingoli esce a testa alta dal match. Camperio e compagni hanno dimostrato che lotteranno fino alla fine per la salvezza. Lorenzo Nocelli è il top scorer della gara con 7 reti, seguito a 6 da Notarangelo e a 5 da Mangoni. Cingoli resta al penultimo posto con 10 punti, sempre a +2 dal Bologna sconfitto a Bolzano. Gaeta, Cologne, Merano e Bressanone perdono, restano dunque invariati i distacchi di +4, +5 e +6 in classifica di vantaggio rispetto ai cingolani.

 Santarelli Cingoli 26-28 Acqua & Sapone Junior Fasano

Santarelli Cingoli: Colleluori, Santamarianova, Bincoletto 4, Garroni 4, Ciattaglia, Nocelli 7, Mangoni 5, Camperio, Alvarez 4, Latini, Strappini 2, Randes, Matijasevic, Di Caro, Chiaraberta. All. Nocelli
Junior Fasano: Favio, De Santis, Radovcic 4, Venturi 3, Corcione, Angiolini 4, Pugliese 3, Bargelli 3, Bronzo 3, Donoso 2, Knezevic, Notarangelo 6, Palmisano. All. Ancona
Arbitri: Dionisi – Maccarone

Sofia Cipolloni – Avis Cingoli (Pallamano)

SERIE A2 FEMMINILE Sono finalmente tornate le Analla’s girls. Le pallamaniste di Serie A2 Femminile battono perentoriamente le Tushe Prato per 30-16 e centrano la seconda vittoria di fila, trascinate da Cipolloni, Velieri e Faris, autrici di 19 reti in 3. Le cingolane tornano al quinto posto con 12 punti, a – 5 dalle toscane terze, a tre giornate dalla fine.

Cingoli 30-16 Tushe Prato (16-9)
Cingoli: Battenti, Danti, Turki 2, Bartolucci, Cappelli, Faris 6, Ciattaglia 4, Lenardon 3, Velieri 6, Torelli, Cipolloni 7, Cristalli 2, Marrocchi. All. Analla

 

CALCIO / SECONDA CATEGORIAPoker Victoria Strada, stop San Francesco. E’ stato questo il responso della

Riccardo Montecchiarini – Victoria Strada (Calcio)

24^ giornata in Seconda Categoria.

I gialloblù di Fugante, nel girone D, centrano la quarta affermazione in fila, con il successo interno per 1-0 contro il San Marcello. Basta la rete di bomber Riccardo Montecchiarini. Il Victoria resta al quinto posto, a -8 dalla vetta della classifica, occupata dalla Labor, e a +4 dalla Serrana sesta.

Nel girone F, la San Francesco viene fermata sull’1-0 dal Real Tolentino. I ragazzi di Ballini perdono dopo quattro vittorie consecutive e restano all’ottavo posto a 33 punti. Anche la Sefrense perde, la salvezza matematica è ora a 3 punti.

 

Joele Banchetti – Grottaccia (Calcio a 5)

CALCIO A 5 – Vincono Grottaccia, Moscosi e Polisportiva Victoria, cade di misura l’Avenale. Complessivamente è stato un weekend positivo, anche se in Serie C2 c’è l’alto rischio di un derby fratricida per la permanenza nella categoria.

In C1, il Grottaccia vince 3-0 contro la Nuova Juventina e mantiene il secondo posto. In rete per i ragazzi di Vagnarelli sono andati Pasqui e Joele Banchetti (doppietta). Ai gialloblu bastano 3 punti per la matematica certezza dei play-off.

Nel girone B di Serie C2, invece, si rischia un derby per non retrocedere tra Avenale e Moscosi, ora a pari punti. Se il campionato dovesse finire oggi, infatti, le due squadre si scontrerebbero nei play-out in gara secca. La squadra di Maccioni e Del Bianco perde 4-3 nello scontro diretto contro il Montecarotto. Non bastano la doppietta di capitan Marrocchi e la rete di Niccolò Marchegiani.

I Lupi di Germani vincono in rimonta in casa con il Gagliole: il 2-1 è firmato Meschini e Milan Lazarevic. Ora la classifica vede Moscosi ed Avenale appaiate a 24 punti, a -2 dalla Nuova Ottrano e a -6 dal Montecarotto, prima squadra salva. La retrocessione diretta è impossibile, dato che a 4 giornate dalla fine sono 14 le lunghezze tra le cingolane e i fanalini di coda Gagliole e Audax Montecosaro.

Nicola Mogianesi, Polisportiva Victoria (Calcio a 5)

In Serie D, la Polisportiva Victoria batte con un netto 3-0 il Virtus Moie, grazie ai gol di Simonetti, Nocelli e Roberto Paciarotti. La Compagnucci band resta decima a 20 punti, a -3 dall’Aurora Treia.

Tra gli stradesi, inoltre, è comparso un fiocco rosa: stamattina, 10 marzo, il giocatore Nicola Mogianesi e sua moglie Noemi hanno festeggiato l’arrivo della figlia primogenita.

 

 

 

Foto di copertina – Polisportiva Victoria (Calcio a 5)

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.