Connect with us

Cingoli

CINGOLI / SPUNTA UNA TORRE EIFFEL E MUMMUIOLA DIVENTA LA “PICCOLA PARIGI”

CINGOLI, 14 settembre 2018 –  Portano una riproduzione della Torre Eiffel nella frazione Mummuiola, denominata “piccola Parigi”. È successo sabato scorso, 8 settembre, per iniziativa di Corrado Branchesi e suo nipote Thomas, amanti della località a pochi chilometri da Cingoli.

“Un fabbro – spiega il tredicenne Thomas – ci ha prestato il modellino della Torre parigina, e con mio nonno abbiamo deciso di fare qualche foto in giro per Mummuiola.”

L’adolescente, nipote del 71enne elettrauto, vuole riportare la piccola frazione ai fasti di un tempo. “Facendo alcune ricerche – spiega – sono risalito all’origine del nome: Mons Mojola, ovvero Monte Argilloso, perché anticamente aveva tre fonti, Fonte del Piano, il lavatoio e la fontana abbattuta nel 1972. Per molti anni Mummuiola venne chiamata ‘la piccola Parigi’ per la sua bellezza, ed ecco il motivo per cui abbiamo fatto questo giro con la Torre Eiffel.”

Oltre al giro con la riproduzione del monumento, Thomas e suo nonno hanno applicato tre cartelloni sulla segnaletica d’ingresso alla frazione, con scritto “Mummuiola – La Piccola Parigi”. “Sin da piccolo – chiarisce il tredicenne – mi sono appassionato alla località per la sua bellezza e per le persone che vi abitavano. Ultimamente credo che abbia perso interesse, ma ho molti progetti per valorizzarla nuovamente. Io e mio nonno abbiamo la passione per Mummuiola nel sangue, per questo vogliamo bene a questa comunità.”

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.