Connect with us
TESTATA -

Eventi & Cultura

CINGOLI / Successo per il concerto all’alba del Corpo Bandistico di Villa Strada (Video)

In 400 hanno partecipato all’evento alle prime luci del giorno al Cristo delle Marche con un ricco repertorio proposto

CINGOLI, 30 giugno 2021 – E’ stato un successo il concerto all’alba “Lasciando la notte” del Corpo Bandistico di Villa Strada

L’evento organizzato dal Comune di Cingoli domenica scorsa, 27 giugno, ha visto la partecipazione di quasi 400 persone presso la splendida cornice del Cristo delle Marche in località Internone, proprio mentre il sole stava nascendo alle ore 5 circa.

La Banda, diretta dal M° Luca Pernici, che ha curato anche gli arrangiamenti, ha proposto un vasto repertorio ad hoc per l’occasione, spaziando dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni“Il mondo” di Jimmy Fontana (con solista al contralto il M° Mattia Serpentini), passando per la colonna sonora di “C’era una volta il West Ennio Morricone, Love her madley dei The Doors, Don’t stop me now” dei Queen, la colonna sonora Gonna fly now del film Rocky. 

Il direttore Pernici, inoltre, ha voluto tributare un omaggio a Franco Battiato con un medley tra le canzoni “L’era del cinghiale bianco”, “Prospettiva Nevskj”, “Voglio vederti danzare” e “Cerco un centro di gravità permanente.

E’ stato proposto anche il celebre brano “4.33” di John Cage, dedicato appositamente al suono del luogo e della relativa mancanza di silenzio assoluto. Il concerto si è concluso con la Soul Bossa Nova di Quincy Jones e con diversi bis richiesti dai tanti spettatori intervenuti.

Al termine dell’evento, il sindaco Michele Vittori ha ringraziato il Corpo Bandistico di Villa Strada, sottolineando l’importanza di questo evento per “mettersi alle spalle” i tempi difficili della pandemia.

Il M° Pernici e il presidente del Corpo Bandistico Giuliano Toccafondo, infine, hanno consegnato al primo cittadino una t-shirt con il disegno del manifesto dell’evento, inedito, del compianto Paolo Appignanesi recentemente scomparso.

La Protezione Civile ha garantito il servizio d’ordine, mentre la Croce Rossa di Cingoli era presente per l’assistenza sanitaria agli spettatori.

(foto di Francesco Cardarelli)

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche