Connect with us

Cingoli

CINGOLI / VIGILI DEL FUOCO AL LAVORO, INTERVENTI A SANT’ESUPERANZIO E GROTTACCIA

Canne secche e sterpaglia all’origine dell’incendio a Grottaccia, diverse ore per circoscrivere le fiamme

CINGOLI, 4 marzo 2019 – Nelle ultime ore i Vigili del Fuoco di Apiro e Macerata sono stati chiamati per alcuni interventi sul territorio cingolano.

Ieri sera, 3 marzo, aveva preso fuoco la canna fumaria del camino di un’abitazione nel quartiere Sant’Esuperanzio. Oggi, 4 marzo, i pompieri sono stati chiamati per circoscrivere e spegnere un incendio nelle campagne di Grottaccia.

Alle 18 circa di ieri, 3 marzo, il distaccamento di Apiro si è attivato per un intervento a Cingoli, all’incrocio tra le vie Sant’Esuperanzio e Santa Sperandia. Si è incendiata una canna fumaria del camino di una abitazione. In via precauzionale, sono stati allertati i Vigili del Fuoco di Macerata, ma il fuoco è stato spento in pochi minuti.

Da stamattina, 4 marzo, invece, i pompieri maceratesi sono al lavoro per controllare un incendio a Grottaccia, nelle vicinanze della Chiesa della Beata Vergine di Lourdes. Un mucchio di canne secche e di sterpaglie avrebbero preso fuoco, rendendo difficile lo spegnimento delle fiamme. In campo una Jeep e la camionetta di servizio.

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.