Connect with us

Breaking news

COLDIRETTI / Cinghiali sempre più numerosi, flagello per le semine autunnali

I branchi sono talmente tanti che è possibile osservare l’invasione a tutte le ore del giorno e della notte

ANCONA, 4 novembre 2021Gli agricoltori seminano, loro mangiano. Orzo, grano tenero, grano duro, favino, pisello: tutte le semine autunnali rischiano di essere vanificate della incursioni quotidiane dei cinghiali.

Già in sovrannumero, gli ungulati hanno approfittato – sostiene Coldiretti Marche – dell’insensato e colpevole stop dei selecacciatori nel corso del lockdown e delle zone rosse per proliferare indisturbati. Ora, nonostante sabato scorso sia ripartita la stagione venatoria, i branchi sono talmente tanto numerosi che è possibile osservare l’invasione a tutte le ore del giorno e della notte.

Una situazione solo parzialmente alleviata dalla possibilità per gli agricoltori, con licenza di caccia e opportunamente formati, di agire da selettori alla presenza di cinghiali sul proprio fondo. Proprio lo scorso luglio gli agricoltori avevano allestito un flash mob sotto la Regione Marche per chiedere un piano straordinario di abbattimenti.

«La corretta gestione del territorio – spiega Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche – passa per l’interazione tra mondo agricolo, venatorio e associazionismo. Alla Regione ribadiamo la necessità di interventi straordinari per riequilibrare gli habitat visto che l’attuale situazione rischia di compromettere la sopravvivenza economica delle aziende e la biodiversità del territorio».

Maria Letizia Gardoni
Maria Letizia Gardoni

Coldiretti Marche ribadisce dunque le sue richieste che passano dall’adozione dello Statuto unico regionale per gli Ambiti territoriali di caccia per unificare procedure e modulistica, soprattutto per quel che concerne i risarcimenti danni, un monitoraggio puntuale e super partes della popolazione animale, la rotazione sui vari territori delle squadre di selezionatori per impedire il fenomeno delle “riserve di caccia”, il ricambio degli organi di gestione degli Atc e il controllo regionale sui bilanci degli stessi.

«A fianco di tutto ciò – concludono da Coldiretti – sarebbe opportuno operare politiche di valorizzazione della selvaggina perché se da una parte è vero che la fauna selvatica in sovrannumero causa danni all’agricoltura e pericoli per l’incolumità dei cittadini, è altrettanto vero che le carni sono molto amate dai consumatori alla ricerca di sapori forti, genuini e delle ricette della tradizione ma sempre più desiderosi di avere un prodotto di qualità, tracciato e trasparente». 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità9 minuti fa

Cingoli / Bass Fishing Marche, per un lago più pulito

Intervento di pulizia su sponde e fondali, il presidente Alessio Varani: «Teniamo alla salvaguardia delle acque e della fauna ittica»...

Katja Bonfitto, l’hair-stylist delle top model Katja Bonfitto, l’hair-stylist delle top model
Redazionali11 minuti fa

Jesi / Katja Bonfitto, l’hair-stylist delle top model

La titolare del salone “La Griffe” ha curato il look di Miss Indonesia alla finalissima di Miss Europe Continental Jesi,...

ciclismo21 minuti fa

Ciclismo / Giro d’Italia: all’Aprica, dove vinse Scarponi, oggi ha trionfato Hirt

L’Aquila di Filottrano nel 2010 tagliò il traguardo davanti a Basso, che poi vinse il Giro e a Nibali. Ritorna...

Breaking news2 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 927 positivi, 278 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 340,49 e rapporto positivi testati al 25,8% Ancona, 24 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / Consegnate le borse di studio “Abramo Galassi”

Decima edizione del premio istituito per ricordare il fondatore della Faber Abramo Galassi Fabriano, 24 maggio 2022 – Decima edizione...

Cronaca2 ore fa

Filottrano / Incendio a Montefano, il vice Sindaco: «Chiudete le finestre»

La densa nube di fumo nero sul territorio della provincia di Ancona: a bruciare materiale plastico Filottrano, 24 maggio 2022...

Breaking news3 ore fa

L’Incendio / Alte colonne di fumo in zona artiginale a Montefano

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, combustione dei mareriali plastici avvertita anche a distanza Montefano, 24 maggio 2022 – Un...

Jesi3 ore fa

Pallanuoto / Torna il derby Team Marche Moie – Jesina

Gara di recupero. Mercoledì 25 maggio ore 20,30, palablù di Moie JESI, 24 maggio 2022 – Torna dopo 4 anni...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / In sella alla moto con la patente revocata, denunciato

Durante i controlli dei Carabinieri altre denunce legate alla guida in stato di ebbrezza Fabriano, 24 maggio 2022 – Fine...

Jesi4 ore fa

Rugby Jesi / Al “Latini” passa Siena, campionato di Serie B verso la chiusura

Utima gara di campionato domenica 5 giugno con la trasferta di Roma JESI, 24 maggio 2022 – «Delusione. Venivamo da...

Meteo Marche