Connect with us

Marche news

COLDIRETTI / Oltre mille firme per dire “no” al fotovoltaico a terra

FIRME COLDIRETTI

L’obiettivo è frenare il consumo di suolo che nella nostra regione non si è arrestato nonostante la pandemia, tra 2019 e 2020 il cemento si è impadronito di altri 145 ettari di suolo libero: come aver perso 203 campi da calcio

ANCONA, 24 agosto 2021 – Oltre mille le firme già raccolte in pochi giorni e la petizione continua con la riapertura degli uffici di Coldiretti in tutta la regione. Il no al consumo di suolo per impedire l’installazione di pannelli fotovoltaici a terra e alla sottrazione di terreno agricolo arriva dalla petizione lanciata il mese scorso da Coldiretti Giovani Impresa.

Favorevoli all’energia rinnovabile, nelle Marche gli agricoltori si sono mobilitati suggerendo un fotovoltaico pulito ed ecosostenibile sui tetti di stalle, cascine, magazzini, fienili, laboratori di trasformazione e strutture agricole.

L’obiettivo è frenare il consumo di suolo che nella nostra regione non si è arrestato nonostante la pandemia. Tra 2019 e 2020 il cemento si è impadronito di altri 145 ettari di suolo libero. Come aver perso 203 campi da calcio.

In media ogni marchigiano ha rinunciato a quasi un metro quadro di verde. Nel dettaglio delle province Macerata perde altri 54 ettari di terreno contro i 43 di Ascoli, i 26 di Pesaro Urbino, i 14 di Fermo e gli 8 di Ancona (pressoché tutti concentrati a Falconara). Ascoli e Macerata si scambiano il posto sul podio se guardiamo all’incidenza pro capite: ogni residente ascolano ha perso oltre 2 metri quadrati di verde, quelli maceratesi 1,73.

Siamo la seconda regione d’Italia per cementificazione a meno di 300 metri dalla costa dove, nell’ultimo anno, abbiamo avuto la maggior incidenza di nuova occupazione di suolo con 8,43 metri quadrati per ettaro di superficie. Ciò significa anche spopolamento delle aree interne con il conseguente pericolo di tenuta idrogeologica dei territori. Le firme vengono raccolte sul sito www.giovanimpresa.coldiretti.it e negli uffici della Coldiretti in tutta Italia, nei mercati e negli agriturismi di Campagna Amica.

«Occorre investire nelle fonti alternative di energia senza dimenticare il ruolo fondamentale dell’agricoltura e la bellezza unica dei nostri territori, che andrebbero compromessi senza una programmazione territoriale degli impianti fotovoltaici a terra», spiegano i giovani agricoltori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Marche news30 minuti fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina42 minuti fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca45 minuti fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità2 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Sofia raffaeli Sofia raffaeli
Attualità4 ore fa

Chiaravalle / Sofia Raffaeli al voto, l’emozione della prima volta

La campionessa del mondo di ginnastica ritmica è già rivolta ai prossimi impegni che la vedranno prima a Berlino per...

Cronaca4 ore fa

Jesi / La morte di Bruno Arena dei Fichi d’India, il ricordo di Selena Abatelli

«Con lui ci sentivamo ogni settimana e prima del Covid spesso ci incontravamo insieme a sua moglie Rosy e a suo...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Le classi prime del “Leopardi” al Parco Avventura

Un’occasione per socializzare ma anche mettere alla prova le proprie abilità e vincere la paura, utile ai ragazzi prima di affrontare...

Alta Vallesina6 ore fa

Sassoferrato / Miracolo di via Cagli: «È bello vedere i volti di chi ci ha salvato»

La famiglia Tassi-Memoli ringrazia i Carabinieri impegnati nel salvataggio durante la terribile alluvione di Redazione Sassoferrato, 28 settembre 2022 –...

Meteo Marche