Connect with us
TESTATA -

Cronaca

COTTO E MANGIATO / LA RUBRICA DI GIOIA MORICI

IL FANTASTICO MONDO DI WHATSAPP

Andreoli immobiliare 01-07-20

gioia1Ebbene sì: ho ceduto anche io. Ho tradito il cellulare a carbone per una scodellina di nuova generazione. Niente di iper-tecnologico, eeh, solo quel tanto che basta per entrare nell’era moderna. Sì, sono una schifosa fedifraga. Il fatto è che sono andata in vacanza e mi sono sentita una merda. Ero l’unica, e sottolineo l’unica, che teneva il telefono inattivo per il 90% del tempo, per il 9% ci ascoltava la musica/ci scattava le foto e il restante 1% lo usava per spedire ai familiari sobri messaggi di conferma della propria presenza in vita. E per me andava alla grande così. Ma come mi giravo c’erano individui di qualunque età e ceto sociale appollaiati nelle zone wi-fi che picchiettavano sulla tastiera, spadellando non so quali romanzi, spero erotici, quando andava bene per lunghe mezzore di fila. E fin qui mi dicevo perplessa “booooh”, andavo a fare il bagno e finiva lì. Solo che, come ovviamente succede in vacanza, si fa conoscenza. E io e la mia amica, che non siamo propriamente timide, abbiamo conosciuto il mondo. Quindi è capitato che dopo poche chiacchiere ho cominciato a sentirmi ripetere in automatico: “Dai, ti aggiungo su whatsapp…”. Eeeh…per un po’ un discreto silenzio di circostanza ha coperto le mie falle telefoniche, poi, alla centesima richiesta di contatto su ‘sto whatsapp del ciufolo, ho dovuto ammetterlo che avevo il cellulare a carbone. E non senza un certo imbarazzo. Fin quando, tornata a casa, ragionando sulla mia estraneità all’universo mediatico sociale, mi sono sentita tipo Fracchia che sprofonda nel puff di fronte al mega direttore galattico. Mi sono detta: “Dai, Gioiè…come cazzo sei confezionata?? Ancora campi nell’era preistorica?? Vai immediatamente a comprarti un apparecchio che ti riporti nel 2015!”. E ci sono andata. Arrivata in negozio, il commesso mi ha proposto con professionalità e dovizia di particolari tech una sequela di cellulari sperluccicanti, illustrandomi con incomprensibile gergo alfanumerico le varie caratteristiche. “Ah ragazzì, parla in italiano”, gli ho ringhiato secca. Tempo 5 minuti, io e il tipo eravamo amici per la pelle. Con il mio notorio aplomb inglese, gli ho spiegato senza tanti giri di parole: “Senti, so’ tornata ieri dalla Grecia, so’ sfasciata, guardami”. E lui mi ha guardato meglio in faccia senza riuscire ad evitare di sorridere come a dire “Cazzarola…in effetti sei sfasciata be’….”. Quindi io: “Sta’ a sentì: non me parla’ in geroglifico digitale che non capisco un cazzo, ok? Accendimi 2, massimo 3 cellulari, evitando quelli che costano un milione e mezzo de euro, e tiramo via, ce stai?”. Dopo dieci minuti (e svariate risate) ero alla cassa a pagare il mio nuovo, fiammante cellulare Z-mart. Aggiornato il gingillo delle principali applicazioni utili, a casa ero curiosissima di scoprire il fantastico mondo de ‘sto whatsapp del concistoro. Come prima cosa ho mandato un paio di messaggi vocali ai più stretti amici di bicchiere: ovvero un urlo scomposto di vittoria a mo’ di Rocky che chiama Adriana. Scomposto perché di ritorno dalla Grecia ero praticamente afona quindi mi uscivano solo suoni ultraterreni, simili a latrati di cane smembrato che ulula dall’aldilà. Credo che una volta aperti i messaggi, dall’altra parte si siano vergognati come dei ladri. Bellissimo. Ecco, praticamente tutto ‘sto popò di discorso per dirvi che anche io mi sono ufficialmente e irrevocabilmente rincoglionita con lo smerlettante mondo a-neurologico di Cazz-Up. Andata. Ciao. Aufidersen. L’unica cosa che mi conforta è che sto usando ‘sto Zmart-Ciaff (così come le altre voci mediatiche della modernità) come mezzi per dar sfogo alla mia sconfinata demenza. Quindi anche Cazz-Up mi serve sostanzialmente per rompere i coglioni al prossimo. Non potete capire quanto mi diverto a spedire a tre quarti dei numeri che ho in rubrica quei pupetti-minchia che stanno tra le emoticon! Voi direte: “Ma potrà questa, all’età sua, divertisse co’ ‘ste cagate???”. E io vi rispondo “compostamente”: “Sìììììììììì………”. Posso perché faccio salire a galla i miei abbaglianti dodici anni mentali e poi attacco la spina: daje de smile, bacetti, cosce de pollo, topi-ragno, melanzane, pistole, babbi natale, scimmiette e montagnole de cacca (cioè: m o n t a g n o l e d e c a c c a … capito???). Il porcello è in assoluto il pupetto che mi fa più simpatia (ma va??). Quando voglio essere sintetica spedisco solo il naso, che mi fa molta simpatia uguale. Ecco, questo è il fanta-quadro attuale della situazione. Io temo che non sto tanto a esse internata da qualche parte. Ahoo: se me rinchiudono, portateme via il cellulare, chiudete il gabbiotto e buttate la chiave, ok?? Tanto, una volta estinta anche l’ultima sinapsi sotto il famoso fischio di notifica, manco gli alieni me se pija più. (… E come daje torto??)

Condividi
  
    

news

Basket48 minuti fa

Basket serie B / Aurora basket, domani gara3 play out

Si gioca a Civitanova alle 21. Gara4 domencia sempre al Palarisorgimento alle 18,30. Un gruppo di tifosi hanno scritto alla...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Marialuisa Quaglieri, per lei anche il ruolo di vice Sindaco

Confermate dal candidato a primo cittadino Matteo Marasca le deleghe attuali come assessora alla Sanità e ai Servizi sociali in...

Attualità3 ore fa

Falconara / Screening del cuore, monsignor Angelo Spina visita la Pinacoteca

Per l’occasione Roberto Bucciarelli ha donato un’opera della moglie, la compianta pittrice Patrizia Tosti Falconara, 19 maggio 2022 – Anche...

Calcio3 ore fa

Calcio / Prima e Seconda Categoria: le partite e gli arbitri di sabato 21 maggio

Ultimi 180 minuti di campionato: in prima categoria nessun verdetto certo. In Seconda la penultima giornata potrebbe essere quella giusta...

Cingoli4 ore fa

Pallamano / Cingoli, Final Six: buona la prima

Battuto Malo 27-26 con il gol a 21”dalla fine del capitano Diego Strappini. I ragazzi di Palazzi di nuovo in...

Bassa Vallesina4 ore fa

Falconara / Frontale sulla Variante, donna a Torrette con l’eliambulanza

Rimasta incastrata tra le lamiere é stata soccorsa, dopo l’impatto dell’auto con un autoarticolato, dai Vigili del fuoco e dalla...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 946 positivi, 274 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 445,21 Ancona, 19 Maggio 2022 – Nelle Marche 946 positivi, 274 in provincia di...

Cronaca4 ore fa

Monsano / Tamponamento a tre sulla Provinciale, traffico in tilt

Un ferito trasportato al pronto soccorso dall’ambulanza della Croce Verde: sul posto la Polizia locale e i Carabinieri Monsano, 19...

Basket5 ore fa

BASKET SERIE B / Goldengas Senigallia, serve un’impresa

La serie play-off contro Bisceglie si sposta a Senigallia, con gara 3 al PalaPanzini venerdì 20 maggio alle ore 21...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Uno slargo intitolato a Gino Strada

La cerimona il prossimo 28 maggio, alle 11 davanti all’oratorio della Carità Fabriano, 19 maggio 2022 – La Commissione per...

Meteo Marche