Connect with us

Cronaca

COVID-19 / Acquaroli: «Preoccupa la situazione della provincia di Ancona»

I dati relativi al nostro territorio, riferiti alla giornata odierna, consultabili dalla piattaforma della Regione

VALLESINA, 14 febbraio 2021 – Con la piattaforma messa a disposizione dalla Regione Marche sono consultabili i dati – che scaturiscono dal database Asur – relativi a contagi e quarantene causati dalla pandemia Covid in atto.

Di seguito la situazione odierna con i numeri relativi a positivi e quarantene nella nostra provincia, tenuta particolarmente sotto controllo, dove potrebbero essere in predicato provvedimenti restrittivi circoscritti a determinate zone se non all’intero territorio.

Comuni Provincia AnconaPositiviQuarantene
Ancona 605 1232
Arcevia 20 44
Belvedere inferiore a 5 13
Camerata Picena 25 54
Castelbellino 12 41
Castelplanio 32 66
Cerreto d’Esi 8 17
Chiaravalle 73 172
Cupramontana 70 118
Fabriano 181 440
Falconara Marittima 114 224
Filottrano 38 114
Genga 17 57
Jesi 315 788
Maiolati Spontini 20 62
Mergo inferiore a 5 11
Monsano 7 28
Monte Roberto 13 36
Montecarotto 6 14
Montemarciano 46 93
Monte San Vito 23 47
Morro d’Alba 11 23
Osimo 344 583
Ostra Vetere 34 65
Poggio San Marcello 0 inferiore a 5
Rosora 11 32
San Marcello 6 23
San Paolo di Jesi inferiore a 5 inferiore a 5
Santa Maria Nuova 19 46
Sassoferrato 123 317
Senigallia 203 443
Serra dei Conti 14 33
Serra San Quirico 17 26
Staffolo 13 38
Comuni Provincia di Macerata positivi Quarantene
Apiro Macerata 14 25
Cingoli Macerata 30 64
Poggio San Vicino inferiore a 5 inferiore a 5
Aggiornato al 14 febbraio 2021

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tutto dipenderà dalle decisioni che verranno assunte domani quando i dati di tutti i Comuni verranno analizzati dall’Istituto Superiore di Sanità.

Nel frattempo il governatore Francesco Acquaroli, in serata, ha fatto il punto, sottolineando come «con i dati odierni si chiude la settimana in corso e domani mattina potremo avere il quadro completo della situazione. Sicuramente ci sono due tendenze fortemente contrastanti nella nostra regione: mentre la situazione epidemiologica nelle province di Pesaro, Ascoli, Fermo e Macerata è in miglioramento, la tendenza della provincia di Ancona è opposta».

«In passato era accaduto a parti alterne ed invertite. Come concordato con i Sindaci delle realtà maggiormente interessate dall’incremento della curva del contagio nella provincia di Ancona, domani chiederemo un confronto al Ministero e all’Istituto Superiore di Sanità. Intanto, a livello ospedaliero abbiamo un incremento dei ricoveri rispetto alla scorsa settimana di 22 unità, per un totale di 624.

L’incremento nelle terapie intensive rispetto alla scorsa settimana è di 6 unità, per un totale di 80 persone ricoverate. Una situazione complessivamente stabile anche se in lieve peggioramento. Certamente preoccupa la situazione della provincia di Ancona, quella più popolosa e dove è comparsa anche la variante inglese del Covid».

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

leggi anche

JESI / Covid, impennata di contagi: massima allerta
COVID-19 / L’appello della Cna: «Non chiudete la provincia»
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x