Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Il primo medico vaccinato con dedica a Carlo Urbani

Il primario 57enne del pronto soccorso Inrca di Osimo, Adolfo Pansoni: «Soddisfatto e onorato di aver iniziato, l’immunità si avrà dopo circa un mese»

ANCONA, 27 dicembre 2020 – Adolfo Pansoni, 57 anni, primario del pronto soccorso Inrca di Osimo il primo, poco dopo le 10, al quale è stato iniettato il vaccino anti covid19, questa mattina all’Inrca di Ancona nel giorno, oggi, del Vaccine Day europeo quando le operazioni di vaccinazione con il Pfizer-BionTech, hanno preso il via in Europa e in altre città italiane.

«Dedico il vaccino a Carlo Urbani – ha poi detto il medico – che nel 2002 scoprì il coronavirus di tipo uno».

Adolfo Pansoni foto Ansa

«È stato come se avessi fatto un normale vaccino antinfluenzale. Ora ritorno a lavorare al pronto soccorso».

Il medico si è detto anche «soddisfatto e onorato di essere il primo ad iniziare. Rispetto per chi ha dubbi, ognuno può scegliere di farlo quando se lo sentirà. Io sono sempre stato favorevole. L’immunità si avrà dopo circa un mese».

Leggi anche : COVID-19 / Domani Vaccine-Day, vaccinazioni anche al “Carlo Urbani”

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche