Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Marche, un nuovo ricovero in terapia intensiva

Il paziente è degente presso l’ospedale “Marche Nord” di Pesaro, primo caso dopo alcune settimane

ANCONA, 14 agosto 2020 – I dati del Gores di oggi non sono particolarmente incoraggianti.

Dopo la notizia dei 32 contagiati, infatti, l’aggiornamento delle 12 ha annunciato il ritorno di una persona in terapia intensiva al Marche Nord di Pesaro, dopo 18 giorni dall’ultimo ricoverato.

I guariti e i dimessi salgono comunque a 5.842, venti in più rispetto ai dati comunicati 24 ore fa.

Salgono complessivamente a 11 i ricoverati totali nelle strutture sanitarie delle Marche, con 10 in reparti non intensivi, di cui 6 a “Malattie infettive” dell’ospedale “Marche Nord” di Pesaro e 3 nello stesso reparto ma a Torrette.

Anche oggi non ci sono ricoverati nelle aree semi intensive: è la 47ma volta dall’inizio della pandemia.

Le persone positive al Covid-19 in isolamento domiciliare sono 179 nelle Marche (ieri erano 161), mentre i casi complessivi in quarantena sono 1.462 (ieri erano 1.435), di cui 44 operatori sanitari, tre in meno rispetto ai dati di 24 ore fa.

In provincia di Ancona le persone in isolamento diminuiscono a 333 (-10), di cui 303 asintomatici (-13) e 30 sintomatici (+2).

Nella nostra provincia, inoltre, risiedono 14 operatori sanitari in quarantena (+1).

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche