Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Nelle Marche 15 decessi, crescono ancora i ricoveri

Cala lievemente il numero dei pazienti in terapia intensiva e nei pronto soccorso

ANCONA, 26 gennaio 2022 – Nelle Marche il numero di pazienti ricoverati sale anche oggi, e da 354 passa a 357.

Nella nostra regione ben 15 deceduti, 7 uomini e 8 donne. Presso la Rsa Galantara 4 decessi, 3 uomini di 81 anni (Vallefoglia), 76 anni (Fano), 82 anni (Senigallia) e una donna di 99 anni di Pesaro.

Due decessi al Marche Nord: un uomo di 90 anni di Urbino e una donna di 97 anni di Pesaro. Tre a San Benedetto del Tronto. Una donna di 91 anni residente in città e due 84enni di Cupra Marittima. Ad Ascoli Piceno una donna di 92 anni di Acquasanta Terme e presso il proprio domicilio una 86enne di Montegiorgio.

Deceduta a Macerata una 83enne di Tolentino, presso la residenza Valdaso una 93enne di Monterubbiano e due uomini di Ancona (di 71 e 82 anni) presso l’ospedale regionale di Torrette.

Tutti con patologie pregresse.

Nelle Marche, ad oggi, decedute 3.387 persone, 1.886 uomini e 1.501 donne.

Le terapie intensive passano da 59 pazienti a 58: tra questi 22 Marche Nord, 21 a Torrette, 1 a Jesi. Occupazione al 22,7%, oltre la soglia della zona arancione.

Passano da 76 a 72 i ricoverati nei reparti di semi intensiva. Questa la distribuzione: Marche Nord 31, Torrette 17, Ospedali riuniti pediatria 4, Macerata 9, Civitanova Marche 7, Ascoli Piceno 4.

I ricoveri non intensivi da 219 a 227: tra questi a Torrette malattie infettive 37, Torrette Ostetricia 2, Torrette pediatria 4, Inrca Ancona 26, Jesi 21, Senigallia 13.

In area medica occupazione al 29,5%, a un passo dalla soglia della zona arancione.

Nei pronto soccorso marchigiani i numeri tornano a calare e passano da 64 a 58 pazienti, tra questi 4 a Torrette, 1 a Senigallia e 1 a Fabriano.

Sono 225 (ieri 216) gli ospiti delle strutture territoriali, 67 a Galantara e 50 a Campofilone, 20 pazienti a Macerata Feltria (riabilitazione), 25 a Macerata Feltria (Santo Stefano) 11 a Sant’Elpidio a Mare, 25 a Corinaldo e 27 a Ripatransone.

In crescita i dimessi (oggi 25) e i guariti che alla data odierna sono 213.095 rispetto ai 207.086 di ieri (+6.009).

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

COVID-19 / Nelle Marche 6.196 positivi, 1.636 in provincia di Ancona
Condividi
  
    

news

automobilismo5 ore fa

Jesi / Raduno Porsche in piazza della Repubblica

Organizzato dal club Passione Porsche Marche. Presenti circa 80 macchine provenienti dal centro Italia ma anche da Milano. Visitato Palazzo...

Calcio6 ore fa

Eccellenza / Mercoledì i play off: Fossombrone – Jesina e Atletico Ascoli – Azzurra Colli (video)

I leoncelli, che devono solo vincere, giocheranno alle 20,30 in trasferta. I play out domenica 29 maggio con P.S.Elpidio –...

Breaking news6 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in crescita e due decessi nelle Marche

In calo il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 16 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

Bassa Vallesina6 ore fa

Falconara / Auto in sosta si incendia

E’ successo in via Paiole nel pomeriggio di oggi Falconara, 16 maggio 2022 – I Vigili del Fuoco sono intervenuti...

Cingoli7 ore fa

Pallamano / Al via le Final Six promozione, Cingoli sfida Malo e Genea Lanzara

Tutte le partite si disputeranno al Centro Tecnico Federale di Chieti dal 18 al 22 maggio e saranno trasmesse in...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Superstrada, secondo incidente in quindici minuti: traffico bloccato

In prossimità dello svincolo di Jesi Ovest, i feriti sono quattro Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato sulla Ss76 per due...

Basket8 ore fa

Basket serie B / Aurora Jesi, il successo in gara 1 non ha risolto le tensioni

Una pagina negativa dello sport jesino. L’appello di Lardinelli alla vigilia è sempre valido: “Se società, squadra e pubblico faranno...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Carambola in superstrada coinvolge furgone e due auto

Il bilancio è di un ferito trasportato dalla Croce Verde al pronto soccorso Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato...

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa.
Rubriche9 ore fa

Legami forti legami deboli e capitale sociale in merito al web odierno

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. Già...

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio
Calcio9 ore fa

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio

Con il Napoli di Luciano Spalletti fuori dai giochi, è possibile tracciare un bilancio sugli ultimi venti campionati di serie...

Meteo Marche