Connect with us

Cronaca

COVID-19 / Nelle Marche 20 decessi, la metà residenti in provincia di Ancona

Calano leggermente i ricoverati totali, ma crescono le terapie intensive, primi 5 pazienti nel reparto covid di Fabriano

ANCONA, 19 marzo 2021 – Nelle Marche calano leggermente i ricoveri e passano dagli 891 di ieri agli 890 di oggi (-1).

Crescono però le terapie intensive, con numeri ancora oltre la soglia dell’attenzione, dalle 139 di ieri ai 141 ricoveri totali.

Questa la distribuzione dei ricoverati in terapia intensiva: 41 Marche Nord, 32 a Torrette, 16 Jesi, 20 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 13 a Fermo, 14 San Benedetto del Tronto e 5 a Senigallia.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Confermato oggi dal Servizio Sanità il decesso di 20 persone, 7 donne e 13 uomini, di età compresa tra i 56 ed i 100 anni.

Sono 10 i residenti in provincia di Ancona deceduti. A San Benedetto del Tronto una 82enne di Fabriano, due decessi a Senigallia: un 83enne e una 92enne di Fabriano.

A Jesi deceduti due uomini, un residente in città di 79 anni e un 88enne di Fabriano. All’Inrca di Ancona deceduto un uomo di 80 anni di Osimo e una 88enne di Poggio San Marcello.

AllInrca residenza dorica deceduto un 87enne di Ancona, a Torrette deceduti un 61enne di Osimo e una 71enne di Falconara Marittima.

A Macerata deceduta una 79enne di Cingoli ed al Covid Center di Civitanova Marche deceduto un 56enne di Matelica, senza patologie pregresse.

Ad oggi il numero totale di marchigiani deceduti è di 2.493, 1.404 uomini e 1.089 donne.

Calano da 242 a 218 (-24) i ricoverati nei reparti semi intensivi: 77 al Marche Nord, 21 a Torrette, 11 a Jesi, 28 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 7 Civitanova Marche,12 a Fermo, 10 a San Benedetto del Tronto, 11 ad Ascoli Piceno, 9 a Macerata e 9 ricoverati a Senigallia.

Anteprima in una nuova scheda

Crescono da 510 a 531 i ricoveri nei reparti non intensivi. Distribuiti fra Torrette malattie infettive 40, Torrette Cov4 41, Torrette pediatria 3, Torrette ostetricia 1, Marche Nord covid 53, Pesaro SPDC 7, Inrca Ancona 58, Jesi Covid 76, Civitanova Marche Covid Hospital 14, Fermo malattie infettive 50, Ascoli Piceno malattie infettive 8, Macerata malattie infettive 41, Senigallia Covid 9, San Benedetto del Tronto Covid  57, 14 a Camerino e 19 all’Inrca di Fermo.

Primi 5 ricoverati all’interno del reparto covid del “Profili” di Fabriano (previsti all’interno dell’area ex hospice 12 posti e 6 per pazienti in attesa di trasferimento).

Crescono da 19 a 20 i ricoverati a Villa Serena, la struttura sanitaria privata in via Colle Onorato a Jesi.

Leggera calo di accessi nei pronto soccorso marchigiani: oggi 131 (-4). Numeri in crescita però al “Carlo Urbani” di Jesi, che passa da 18 a 23 accessi. Numeri in calo al “Profili” di Fabriano, con 7 accessi.

Questi gli altri numeri dei pronto soccorso marchigiani: Torrette 20, Marche Nord 22, Macerata 18, Senigallia 67, 16 Civitanova Marche, 8 Urbino, 8 Fermo, 3 Ascoli Piceno.

Stabili a 233 gli ospiti contagiati nelle strutture territoriali di Campofilone (41), Chiaravalle 29, Galantara 54, 25 a Fossombrone, Macerata Feltria riabilitazione 25, 32 alla Residenza Dorica Inrca e 27 pazienti a Ripatransone.

In crescita i dimessi e i guariti, che alla data odierna sono 69.109 rispetto ai 68.188 di ieri (+921).

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

COVID-19 / Nelle Marche 822 nuovi positivi, 279 in provincia di Ancona
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche