Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Nelle Marche contagi record, superata quota 3.000

L’incidenza sfiora 800, in provincia di Ancona quasi la metà dei nuovi casi positivi

ANCONA, 6 gennaio 2022L’espansione dei nuovi positivi marchigiani non conosce sosta, e dopo il record di ieri oggi vede un nuovo massimo da inizio pandemia: 3.120 tamponi positivi.

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 19.287 tamponi, tra cui 14.873 nel percorso nuove diagnosi (9.474 screening con percorso antigenico, con 3.609 positivi) e 4.414 nel percorso guariti (per un rapporto positivi testati del 21%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono stati in totale 3.120 Ancona conta 1.277 nuovi positivi, poi Macerata con 541, Pesaro Urbino con 251, Fermo con 482, Ascoli Piceno con 412, 157 casi fuori regione.

Questi casi comprendono contatti stretti di casi positivi (694, pauci sintomatici, lieve, severo e critico (662), contatto domestico (859), approfondimento epidemiologico (847), setting scolastico formativo(0), setting lavorativo (13), setting ambiente di vita/socialità (16), setting assistenziale (1), setting sanitario (1) e 27 extra regione.

La maggior parte dei positivi 1.806 su 3.120 totali) nella fascia tra i 25 e i 59 anni, 1.102 in quella compresa tra i 25 e i 44 anni e 704 nelle fascia compresa tra i 45 e i 59 anni.

Confermati 427 contagi nella fascia tra i 19 ed i 24 anni.

Sono 125 i positivi nella fascia dei bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni.

Il tasso di incidenza cumulativo su 100.000 abitanti passa da 697,87 a 784,86

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi