Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Sei i decessi: 301 ricoverati nelle Marche, 30 a Jesi

I ricoveri in terapia intensiva sono 39, aumentano quelli in semi-intensiva, 87enne di Arcevia deceduto all’ospedale di Senigallia

ANCONA, 30 ottobre 2020Covid-19, ci sono altri 15 ricoverati nelle strutture ospedaliere delle Marche. È quanto segnalato dal Servizio Sanitario della Regione Marche nella scheda gialla.

Nell’aggiornamento delle ore 12, l’Osservatorio epidemiologico regionale ha segnalato 301 ricoverati (ieri erano 286) nelle strutture ospedaliere, di cui 39 in terapia intensiva (come ieri), 81 in semi-intensiva (29 in più) e 181 in reparti non intensivi (14 in meno).

Per quanto attiene i ricoveri in terapia intensiva sono in totale 39 distribuiti in 18 a Torrette, uno in terapia intensiva a Jesi, uno all’Inca di Ancona, 8 a San Benedetto del Tronto, 8 al Marche Nord, 3 al Covid Hospital di Civitanova Marche.

In semi intensiva 81, 27 al Marche Nord (-1), 10 a Torrette, 3 a Senigallia (+1), 7 a Jesi (+3), 10 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 12 a Fermo, 9 a San Benedetto del Tronto (+3) e 3 ad Ascoli Piceno (+1). 

Ricoveri in reparti non intensivi: 181. Distribuiti tra Torrette 39, malattie infettive, Torrette pronto soccorso 8 (-2), Torrette ginecologia 2 (-1), Marche Nord infettive 16 (+1)Inrca Ancona 11 (-3), Jesi Covid 16 (-1), Jesi pronto soccorso 6, Civitanova Marche pronto soccorso 2, Fermo malattie infettive 20 (-12), Fermo pronto soccorso 3, Ascoli Piceno pronto soccorso 9 (-5), Ascoli Piceno pronto soccorso , Macerata pronto soccorso 6, Macerata malattie infettive 21, Senigallia Covid 8, Fabriano pronto soccorso 5.

Le persone in isolamento domiciliare e positive al Covid-19 sono 5.340 (ieri erano 4.850), mentre i positivi alla data di oggi tra ricoveri e persone in quarantena sono 5.641 (ieri erano 5.136). Ci sono 96 ospiti contagiati nelle strutture territoriali di Campofilone (48), Chiaravalle (14) e Galantara (34).

I dimessi e i guariti alla data odierna sono 6.965 (+15). 

I casi e i contatti in isolamento domiciliare nelle Marche sono 9.478 (ieri erano 9.524), di cui 402 operatori sanitari (41 in più). 

Nella provincia di Ancona le persone in quarantena sono 3.621 (ieri erano 3.413), di cui 3.367 asintomatici (218 in più), 254 sintomatici (-10) e 215 operatori sanitari (+23).

Dall’inizio della pandemia ad oggi, le persone positive al Covid-19 nell’Anconetano sono state 3.768, mentre 21.521 quelle in isolamento domiciliare.

La scheda rossa, infine, ha comunicato i decessi di un 83enne di Folignano (Ascoli Piceno) e un 74enne di Venarotta (Ascoli Piceno) all’ospedale di Ascoli Piceno, una 76enne di San Benedetto del Tronto e un 86enne di Monte San Pietrangeli (Fermo) all’ospedale di San Benedetto del Tronto, un 87enne di Arcevia all’ospedale di Senigallia e un 85enne di Sassocorvaro (Pesaro-Urbino) al Marche Nord di Pesaro. Presentavano tutti patologie pregresse.

Sale così a 1.019 il bilancio delle persone decedute nelle Marche con il Covid-19 dall’inizio della pandemia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.