Connect with us

Cronaca

COVID-19 / Superata la soglia dei 2.000 decessi dall’inizio della pandemia

In provincia di Ancona sette le persone decedute, tre a Jesi

ANCONA, 3 febbraio 2021Nelle Marche oggi giornata con i dati che riportano il decesso di 15 persone, 6 donne e 9 uomini, di età compresa tra i 72 e i 99 anni. Tutti affetti da patologie pregrese.

In provincia di Ancona 7 decessi. 3 a Jesi: un uomo di Ancona di 98 anni a Villa Serena, una donna di 99, di Morro d’Alba, e un uomo di 86, di Mergo, al “Carlo Urbani“.

A Torrette deceduto un uomo di 72 anni residente in città, all’Inrca dorico il decesso di un uomo di 91 anni e di una donna di 85 anni, entrambe residenti in città. All’Inrca Residenza dorica il decesso di una donna di 89 anni rispettivamente di Falconara Marittima.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ad oggi il numero dei deceduti marchigiani ha superato quota 2.000 attestandosi a 2.011, 1.138 uomini e 873 donne.

Tornano a calare (603, – 9) ricoverati negli ospedali marchigiani.

Stabili a 68 i ricoverati in terapia intensiva, così distribuiti: 19 Marche Nord, 17 Torrette, 8 Jesi, 11 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 6 a Fermo e 7 San Benedetto del Tronto.

Salgono a 152 (+2) i ricoverati nei reparti semi intensivi: 53 al Marche Nord, 20 a Torrette, 12 a Jesi, 28 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 12 a Fermo, 8 a San Benedetto del Tronto, 8 a Macerata, 6 ad Ascoli Piceno e 6 ricoverati a Senigallia.

Scendono a 382 (-11) i ricoveri nei reparti non intensivi. Distribuiti fra Torrette malattie infettive 36, Torrette Cov4 20, Pesaro Spdc 2, Marche Nord covid 22, Inrca Ancona 43, Jesi Covid 51, Civitanova Marche Covid Hospital 12, Fermo malattie infettive 39, Ascoli Piceno malattie infettive 8, Macerata malattie infettive 41, Senigallia Covid 22, San Benedetto del Tronto Covid  32, 17 a Camerino e 20 all’Inrca di Fermo.

Calano a 18 (ieri 17) i ricoverati a Villa Serena, la struttura sanitaria privata in via Colle Onorato a Jesi.

In questi numeri, però, non figurano quelli dei pronto soccorso perché, spiega la nota gialla della Regione, «i pazienti in pronto soccorso sono stati scorporati non essendo ricoverati».

Nei pronto soccorso marchigiani numeri in calo, oggi 23 persone (-4): Torrette 5, Civitanova Marche 8, Jesi 3, Urbino 2, Macerata 2, Fabriano 3.

Stabili a 224 gli ospiti contagiati nelle strutture territoriali di Campofilone (40), Chiaravalle 32, Galantara 56, 26 a Fossombrone, Macerata Feltria riabilitazione 20, 36 alla Residenza Dorica Inrca e 14 pazienti a Ripatransone.

In crescita decisa i dimessi e i guariti che alla data odierna sono 46.068, rispetto ai 45.342 di ieri (+726).

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

COVID-19 / Nelle Marche 408 nuovi positivi, 173 in provincia di Ancona
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche