Connect with us

Cucina & Melodie

CUCINA&MELODIE / I cookies americani “vegani” (video)

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’origine e la storia di un dolce sbaglio in cucina

Bentornati amici di Cucina&MelodieChi di noi non conosce i cookies?

È praticamente impossibile non alzare la mano quando qualcuno lo chiede, stiamo parlando dei biscotti americani più famosi al mondo, sono entrati a pieno titolo nelle nostre abitudini culinarie e in quelle di molti altri Paesi del mondo, ognuno ha la sua ricetta per prepararli e oggi vorrei proporvi la mia ricetta che vi assicuro vi lascerà a bocca aperta quando li addenterete uno ad uno.

Ho deciso di preparare dei Cookies Americani adatti anche a chi è vegano, così da poter essere assaporati da tutti!

I cookies si riconoscono subito, hanno un tipico colore chiaro/scuro che tende al marrone, sono duri, croccanti e ripieni di gocce di cioccolato tagliato grossolanamente che ci fanno assaporare la loro consistenza boccone dopo boccone.

Preparare questi biscotti non è scontato come molti pensano, basta alterare una di queste caratteristiche e perderemo l’originalità del prodotto, bisogna prestare molta attenzione al fatto che le gocce di cioccolato non si sciolgano durante la cottura perché in quel caso si otterrebbe un biscotto completamente diverso.

Ma ora passiamo alla storia gastronomica di questo dolce americano, ai miei occhi molto interessante, e ha come protagonisti una stravagante cuoca americana e una delle più grandi multinazionali al mondo, la Nestlè la quale, scoperta la ricetta, chiese alla sua inventrice di farla propria in cambio di qualcosa di altrettanto saporito.

Una storia dal sapore cioccolatoso

Una deliziosa dolcezza frutto di un fortunato caso! Così mi piace definire la storia dei cookies americani.

Tutto iniziò intorno agli anni Trenta del secolo scorso, quando una signora di nome Ruth Wakefield, proprietaria dell’albergo Tool House nel Massachusetts, mentre preparava i suoi soliti biscotti, si accorse di non avere il cacao e per ovviare al problema decise di sostituirlo con una tavoletta di cioccolato Nestlè, pensando che si sarebbe sciolta nell’impasto. Per fortuna non andò come pensava e i biscotti della signora Ruth, anziché tingersi color cioccolato, conservarono il colore chiaro/scuro dell’impasto, riempiendosi di piccole scaglie di cioccolato intatte e ben visibili, che si assaporavano a ogni morso.

Come spesso accade nella storia della cucina, questo sbaglio imprevisto piacque moltissimo agli ospiti dell’hotel, che dimostrarono di gradire la nuova versione “sbagliata e quando la fama dei cookies si sparse in giro, fu subito un enorme successo.

A parlarne furono per prima la radio, il giornale di Boston e per finire il programma tv “Cibi famosi da luoghi famosi” di Betty Crocker, che convinsero ogni massaia americana a sperimentare la novità in cucina.

Un giorno, la Nestlè notò un aumento considerevole nella vendita di barrette al cioccolato e quando capì il motivo di questa crescita non esitò un istante ad offrire alla signora Ruth una fornitura di cioccolato a vita in cambio della sua preziosa ricetta!

Come possiamo facilmente immaginare, tirarsi indietro di fronte a una richiesta del genere era da sciocchi, così la cuoca dell’hotel accettò l’offerta ricevuta e la sua ricetta venne stampata dietro alle barrette di cioccolato dell’azienda svizzera.

Dal 1939 partì la produzione dei “chips”, gocce di cioccolato già pronte all’uso e ad oggi queste conservano la dicitura “Nestlè Tool House Semi-tweet Chocolate Morsels”.

Ma passiamo ora alla mia ricetta dedicata a questi golosi biscotti americani.

Ingredienti

  • 200g di farina 00
  • 100g di zucchero di canna integrale
  • 60g di cioccolato fondente al 70% della Nestlè
  • 1 busta di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 80 ml di latte vegetale

Inizio con il dirvi che sostituiremo il burro con l’olio di semi di girasole, così da rendere il tutto più leggero e adatto a tutti.

Questa volta però… niente procedimento. 

GUARDA IL VIDEO E SEGUI TUTTI I PASSAGGI IN MODO DA OTTENERE QUESTI FANTASTICI COOKIES AMERICANI!

https://www.youtube.com/watch?v=dYzX9iiNHiU

Vi ricordo che sono presente nei social più famosi quali: InstagramFacebook Tik-Tok, ho anche miei Hastag personali che sono #cucinaemelodie #provateafarloanchevoi.

Cucina&Melodie__Anna Maria Giretti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano3 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca3 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze3 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi3 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità3 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news3 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni3 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche