Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / 25 aprile, il sindaco Cerioni: «Mai dimenticare»

«Dalla Liberazione e dalla lotta partigiana é nata la nostra Carta Costituzionale con i suoi principi fondamentali di libertà, di uguaglianza e di giustizia»

CUPRA MONTANA, 25 aprile 2021– L‘anniversario della Liberazione d’Italia, è una data importante perché il 25 aprile vengono onorati coloro che hanno liberato il nostro Paese dall’occupazione nazista e da regime fascista.

Anche a Cupra Montana è stato onorato questo giorno con un programma ridotto dalle vigenti normative anti pandemiche. Sono state deposte le corone di alloro davanti ai Monumenti ai Caduti a Poggio Cupro e a seguire in quello del capoluogo, sotto il Loggiato Comunale, in Piazza Cavour, e alle lapidi dei partigiani Ridolfi e Uncini, in Piazza IV Novembre.

Durante le cerimonie, alle quali ha partecipato una rappresentanza dell’Anpi, sono stati eseguiti i brani musicali il Silenzio,  l’Inno di Mameli Bella Ciao.

Il sindaco Luigi Cerioni ha sottolineato come «non dimentichiamo che il 25 aprile 1945 é stato il giorno della Liberazione dall’occupazione nazifascista ed é la data fondante della nostra Repubblica democratica. Non dimentichiamo che dalla Liberazione e dalla lotta partigiana é nata la nostra Carta Costituzionale con i suoi principi fondamentali di libertà, di uguaglianza e di giustizia».

«La nostra Costituzione Repubblicana che ci guida nella nostra convivenza civile e nei nostri rapporti internazionali e che dobbiamo difendere e onorare ogni giorno. Viva l’ Italia, viva la Costituzione Repubblicana, viva il 25 aprile!».

(o.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x