Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / La tela “scesa” nella chiesa di San Lorenzo

La Madonna del Rosario tra San Domenico e Santa Caterina rimossa in attesa del restauro

CUPRA MONTANA, 15 aprile 2021 – Conosciamo tutti la bellezza delle nostre chiese, risistemate anche dopo il terremoto. E questi luoghi a noi cari sono arricchiti anche da diverse tele ricche di arte e di storia.

Una di queste è “voluta scendere” dalla sua posizione e malamente è cadutada farsi male. È l’immagine della Madonna del Rosario tra San Domenico e Santa Caterina, posta a sinistra entrando a San Lorenzo.

E’ stato subito messo al corrente l’Ufficio Diocesano dei Beni Artistici, che ha autorizzato lo spostamento provvisorio in altro luogo e poi si provvederà al necessario restauro dell’opera, previa gara di appalto tra vari restauratori, autorizzati dalla Sovraintendenza del Beni Artistici e Culturali delle Marche.

«Con grande dispiacere diamo questa comunicazione alla popolazione di Cupramontana – dice il parroco, don Giovanni Rossisperando che l’opera di ripristino possa essere realizzata al più presto e con un impegno economico non troppo pesante, vista anche la situazione generale che stiamo vivendo».

Qualora fosse possibile, comunque, si provvederà, in maniera momentanea, con una copia fotografica dell’originale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche