Connect with us

Cronaca

CUPRA MONTANA / PALIO “AZZOPPATO”, NON CI SARÀ LA CONTRADA BADIA COLLI (VINCITRICE DELLE ULTIME EDIZIONI)

CUPRA MONTANA, 13 giugno 2015 – Domani si disputerà il Palio di Sant’Eleuterio e nella “Capitale del Verdicchio” si sta pregustando la disputa dello stendardo del Santo Patrono tra le diverse contrade in gioco, solo due per la precisione, ma anche la colorata e bellissima sfilata dei figuranti cuprensi in abiti paliomedioevali, accompagnati dagli sbandieratori e dai tamburini jesini, nonché dalla Banda Musicale “Don Niccolò Bonanni” di Cupra Montana. Diciamo che il Palio si disputerà dopo il rinvio del 25 maggio per maltempo, e se le previsioni reggono e ci dicono che sarà tutto soleggiato, sulla manifestazione pare incomba una diversa perturbazione, ancor più fastidiosa della stessa pioggia.
Il “temporale” si è posizionato proprio sulla testa della stessa organizzazione da diversi giorni e riguarda la mancata partecipazione ai giochi della contrada Badia Colli, da sempre uno dei motori della manifestazione. Il problema sorse al momento del forzato rinvio, quando si decise di posticipare i giochi al 14 di giugno; in quella occasione i responsabili della Badia Colli espressero chiaramente la loro contrarietà alla data perché non avrebbero potuto contare sulla partecipazione di tutta la squadra. palio_cupraUn paio di giorni dopo, l’organizzazione aveva dovuto prenotare nuovamente i costumi medioevali aggiungendo un ulteriore costo a quello già affrontato, perciò la data scelta rimaneva tale escludendo la contrada Badia Colli per il problema sopra citato. Uno dei componenti della stessa contrada, lamentando la questione pubblicamente, ha stigmatizzato alcuni comportamenti che invece di accomunare lo sforzo per realizzare l’appuntamento tendono a dividerlo; infatti, durante i colloqui intercorsi nessuno della stessa organizzazione ha perorato la causa della contrada Badia Colli, lasciando scorrere nel silenzio quella decisione che oggi ha ridotto di una contrada la partecipazione ai giochi. Addirittura ci è stato confessato quasi sottovoce che la non partecipazione di questa contrada agevolerebbe la vittoria dell’una o dell’altra, considerato che Badia Colli per diversi anni si è dimostrata la più forte tra le contrade.

Dunque, domani sarà un Palio ridotto al lumicino, per una ragione economica o per altre ragioni, possiamo solo dire che il “diavolo” ci ha messo la coda, riuscendo a “rovinare” una bella manifestazione.
(Oddino Giampaoletti)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.