Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / Sagra dell’uva, il Covid non spegne i fuochi pirotecnici

Solo degustazioni delle aziende locali nelle tre serate dell’appuntamento cuprense, soddisfatto il sindaco Luigi Cerioni

CUPRA MONTANA, 5 ottobre 2020 – La 83a edizione della Sagra dell’Uva, ridotta ai minimi termini dai Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri (l’ultimo del 7 settembre valido fino al 7 ottobre) e dalle normative stringenti, atte ad evitare il contagio da coronavirus, si è presentata al pubblico con una serie di degustazioni dei migliori prodotti vinicoli delle aziende locali.

Poca cosa rispetto alle roboanti giornate (prima, durante e dopo) a cui eravamo abituati, ma purtroppo ha giocato un ruolo decisivo il coronavirus, le norme in atto, il timore di tanti; così la 83a Sagra dell’Uva si è sviluppata nel settore degustazioni, molto evidente negli ultimi anni, non solo come assaggio dei buoni prodotti di Cupra Montana ma soprattutto a promuovere la qualità del Verdicchio Doc.

Tre serate regolate dalle norme  (uso obbligatorio della mascherina) e predisposte in Piazza IV Novembre e nei locali dislocati intorno l’anello del Centro Storico di Cupra Montana. «Le degustazioni sono andate bene – ci fa sapere il sindaco Luigi Cerioni– e sono state un modo per ritrovarci insieme con un bel bicchiere di Verdicchio, mangiando qualcosa. Anche questo è un modo per stare insieme, per andare avanti».

E domenica sera (4 ottobre) le degustazioni di questa Sagra così silenziosa si sono chiuse con i fuochi pirotecnici, certamente ridotti e in sicurezza, ma adatti a chiudere in bellezza una manifestazione mortificata da parte di una brutta pandemia. Per tutte e tre le serate ha funzionato un agile servizio di prevenzione dei Carabinieri atto a controllare che i partecipanti avessero indossato le mascherine.

Oddino Giampaoletti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

sagradell'uva2_20 sagradell'uva5_20 sagradell'uva4_20 sagradell'uva3_20 sagradell'uva_20 sagradell'uva1_20 sagradell'uva_20
<
>

foto profilo facebook Luigi Cerioni

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.