Connect with us

Cronaca

CUPRA MONTANA / Scuola infanzia “Corradi”, domani tamponi a Jesi

scuola d’infanzia Corrado Corradi Cupramontana

In modalità drive presso la sede della Croce Rossa alla luce degli ulteriori casi di positività al Covid: la ripresa delle attività rinviata all’11 gennaio

CUPRA MONTANA, 4 gennaio 2021 – Il prof. Ivano Dottori, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Luigi Bartolini” ha avvisato i genitori della scuola dell’infanziaCorrado Corradi(foto in primo piano) sugli ultimi sviluppi in ordine alla ripresa delle attività curricolari posticipate a lunedì 11 gennaio, sugli ulteriori casi di positività al covid registrati e sulla opportunità di sottoporsi a tampone domani, martedì 5 gennaio, presso la sede della Croce Rossa Italiana di Jesi.

«Come preannunciato “per le vie brevi” dal sindaco Luigi Cerioni – scrive nella nota il dirigente – , la ripresa delle attività curricolari nelle tre sezioni della scuola dell’infanzia “C.Corradi” di Cupramontana riprenderà lunedì 11 gennaio».

«Alla luce degli ulteriori casi registrati nelle sezioni A e B e sulla base delle valutazioni successive alle relative indagini epidemiologiche, l’Asur Area Vasta 2 ritiene utile offrire un tampone molecolare di screening a tutti i bambini, insegnanti e personale non docente frequentanti le sezioni A e B prima del rientro a scuola».

Andreoli immobiliare 01-07-20

 «A tal fine, martedì 5 gennaio, a tutti i bambini, insegnanti e personale non docente frequentanti le sezioni A e B, è stata riservata una parte della sessione in modalità drive a Jesi, in via Gallodoro 84 (sede della Croce Rossa Italiana) con i seguenti orari: sezione A: ore 9.00; sezione B: Ore 9.15. Si precisa che questi appuntamenti sono da intendersi per i soggetti asintomatici che non abbiano già programmato un tampone (ad esempio perché in quarantena o perché disposto dai propri pediatri/medici di medicina generale per eventuali sintomi).  Non è necessaria la prescrizione, ma i genitori/personale scolastico potranno confrontarsi con il proprio pediatra – medico di medicina generale prima di sottoporre il minore o sottoporsi al test».

«Permane la forte raccomandazione a rivolgersi al proprio medico di medicina generale – pediatra di libera scelta, nel caso in cui dovessero comparire sintomi compatibili con il Covid per valutazione clinica e richiesta eventuale tampone».

(o.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x