Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / Topi rosicchiano i cavi, problemi alla pubblica illuminazione

Interessata anche la fibra ottica di recente posa, iniziata la derattizzazione intorno al centro storico

CUPRA MONTANA, 22 aprile 2021 – Ai sorci piace il rivestimento plastico dei cavi della pubblica illuminazione e della fibra ottica: a questa conclusione sono giunti i tecnici del Comune dopo le ripetute interruzioni della pubblica illuminazione. 

 Ieri mattina intorno all’anello del centro storico, un dipendente comunale e un addetto alla derattizzazione, stavano depositando nei tombini dove passano i cavi sotterranei della illuminazione pubblica, e anche della fibra ottica, i bocconi velenosi per ovviare al problema dei corto circuiti prodotti in alcuni punti di queste linee a seguito del lavorio dei topi.

In sostanza una volta rosicchiati i cavi e scoperti i conduttori in rame, questi in presenza di umidità danno vita a archi voltaici che mandano in corto alcuni settori della pubblica illuminazione e anche della fibra ottica di recente posa (citiamo via Giovanni Bovio), obbligando l’ente e l’azienda che hanno messo a dimora i cavi, a intervenire per il ripristino.

Unico modo per scongiurare il ripresentarsi del problema una consistente disinfestazione, iniziata proprio intorno all’anello del centro storico. 

(o.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche