Connect with us
TESTATA -

Cronaca

CUPRA, UN RITO ANTICO / LA SECOLARE PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO

CUPRAMONTANA, 2 aprile 2015 – Da secoli si ripete il rito annuale, destando sempre una viva commozione nei cittadini Cuprensi e suscitando stupore dei fedeli che vi assistono per la prima volta. La folla di cittadini spettatori, in attesa dell’avvenimento, cresce fin dalle prime ore del meriggio; si respira un’aria insolita, come se il tempo si fermasse per qualche ora; la gente del paese e i forestieri che arrivano dai paesi vicini, sopraggiungono con un passo frettoloso, quasi ansioso per prendere posto all’interno della chiesa.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La processione del Cristo Morto si svolge di sera, dopo il tramonto, nelle prime ore notturne rendendo ancora più suggestivo il momento, ed offrendo il tempo necessario alla folla per raccogliersi e schierarsi lungo il percorso, ordinatamente e compostamente. La gente, cammina, si sposta nell’attesa, disponendosi e stipandosi sempre più in due ali, fitte e compatte, lungo il percorso prestabilito.
L’importanza e la sontuosità dell’evento fa assumere a ciascuno un contegno misurato e dignitoso, adeguato alla circostanza. I bar, di solito molto affollati, sono vuoti e i loro clienti sono tutti disposti sul ciglio del marciapiede, per partecipare, ognuno a suo modo, alla processione del Cristo Morto.
Il rito si conclude a sera inoltrata, in un’atmosfera di purificazione, in una brama di rigenerazione spirituale che si scolpisce con serenità nuova nelle anime che si tramanda di anno in anno, col ricordo; e di generazione in generazione con la tradizione.

(Foto e testo di Marco Ferazzani)

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”17″ gal_title=”Cupramontana – processione del Venerdì Santo”]

Condividi
  
    

news

Basket1 ora fa

Basket serie B / Aurora basket, domani gara3 play out

Si gioca a Civitanova alle 21. Gara4 domencia sempre al Palarisorgimento alle 18,30. Un gruppo di tifosi hanno scritto alla...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Marialuisa Quaglieri, per lei anche il ruolo di vice Sindaco

Confermate dal candidato a primo cittadino Matteo Marasca le deleghe attuali come assessora alla Sanità e ai Servizi sociali in...

Attualità4 ore fa

Falconara / Screening del cuore, monsignor Angelo Spina visita la Pinacoteca

Per l’occasione Roberto Bucciarelli ha donato un’opera della moglie, la compianta pittrice Patrizia Tosti Falconara, 19 maggio 2022 – Anche...

Calcio4 ore fa

Calcio / Prima e Seconda Categoria: le partite e gli arbitri di sabato 21 maggio

Ultimi 180 minuti di campionato: in prima categoria nessun verdetto certo. In Seconda la penultima giornata potrebbe essere quella giusta...

Cingoli4 ore fa

Pallamano / Cingoli, Final Six: buona la prima

Battuto Malo 27-26 con il gol a 21”dalla fine del capitano Diego Strappini. I ragazzi di Palazzi di nuovo in...

Bassa Vallesina4 ore fa

Falconara / Frontale sulla Variante, donna a Torrette con l’eliambulanza

Rimasta incastrata tra le lamiere é stata soccorsa, dopo l’impatto dell’auto con un autoarticolato, dai Vigili del fuoco e dalla...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 946 positivi, 274 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 445,21 Ancona, 19 Maggio 2022 – Nelle Marche 946 positivi, 274 in provincia di...

Cronaca5 ore fa

Monsano / Tamponamento a tre sulla Provinciale, traffico in tilt

Un ferito trasportato al pronto soccorso dall’ambulanza della Croce Verde: sul posto la Polizia locale e i Carabinieri Monsano, 19...

Basket6 ore fa

BASKET SERIE B / Goldengas Senigallia, serve un’impresa

La serie play-off contro Bisceglie si sposta a Senigallia, con gara 3 al PalaPanzini venerdì 20 maggio alle ore 21...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Uno slargo intitolato a Gino Strada

La cerimona il prossimo 28 maggio, alle 11 davanti all’oratorio della Carità Fabriano, 19 maggio 2022 – La Commissione per...

Meteo Marche