Connect with us

Sport

Cuprabaseball / Il 40° di fondazione con il torneo “Città di Cupramontana”

Una storia iniziata nel 1982 per merito di Fabio Bartolucci, nel frattempo sono iniziati gli incontri che erano in calendario e questa sera il recupero di campionato con il Fano

Cupra Montana, 30 luglio 2022 – Dopo la presentazione delle squadre, avvenuta giovedì scorso, ieri sono iniziate le partite del 38° torneo internazionale “Città di Cupramontana”.

Nonostante un leggero acquazzone pomeridiano si sono disputati tutti gli incontri che erano in calendario. Nel girone A in testa ci sono Cuprabaseball e Fiorentina, entrambi sono già sicure delle semifinali, lo scontro diretto di questa mattina decreterà chi si presenterà come prima e chi come seconda in classifica. Più incerto il girone B che vede il Montegranaro capolista e alle sue spalle Lions Nettuno e Verona Baseball che hanno ancora chance di qualificarsi per le semifinali.

Oltre al torneo giovanile dedicato alle categorie U12 e U14 questa sera nel diamante Bartolucci di via Ripa alle 20.30 ci sarà anche il recupero del campionato di serie B tra i rossoblù e il Fano. La partita ripartirà dal secondo inning con il punteggio di 5-2 per gli ospiti. Domani Potenza Picena dovrà recuperare due partite con il Foggia e solo allora si conoscerà la classifica finale che in questo momento vede Fiorentina, Cuprabaseball e Pantere molto vicine e in lotta per gli ultimi due posti ai playoff.

Le varie combinazioni che si potrebbero verificare. 

  1. Se Potenza Picena dovesse tornare con due vittorie dalla Puglia il discorso playoff per i ragazzi di Armenteros sarebbe chiuso perché anche un’ipotetica vittoria nel recupero con Fano non basterebbe per raggiungere la post season in virtù degli scontri diretti sfavorevoli con la Fiorentina. 
  2. Nel caso di un pareggio delle Pantere e vittoria del Cuprabaseball con il Fano ci sarebbe un arrivo a 3 al terzo posto con tutte e tre le squadre in parità negli scontri diretti. Per capire quali saranno le due squadre che andranno ai playoff probabilmente si dovrà ricorrere al TQB. Se i rossoblù dovessero perdere sarebbero fuori.
  3. Se Potenza Picena dovesse perdere entrambe le partite a Foggia i rossoblù sarebbero qualificati per i playoff anche in caso di sconfitta nel recupero con il Fano in quanto arriverebbe a pari merito con le Pantere ma, avendo vinto con loro 3 partite su 4, sarebbero quarti. 

La storia

La società “ Cuprabaseball e softball nasce per merito di Fabio Bartolucci, quando nel 1982 acquista, per i suoi due figli, una mazza, due guantoni e una manciata di palline.

I suoi ragazzi iniziano a giocare fra loro e arrivano altri ragazzini, portando alla nascita del progetto Cuprabaseball, nato oltre che dalla passione anche con l’obbiettivo di tenere i ragazzi lontani dalla strada e dai relativi pericoli. 

All’epoca, Cupramontana non era dotata di un vero e proprio campo da baseball, si usava infatti il vecchio campo sportivo, dove i primi ragazzi impararono le regole del gioco, incassando le prime sconfitte, che si tramutarono ben presto in vittorie, grazie alla guida del primo allenatore, “Giaguaro” Miani di Trieste.

Il vecchio campo da calcio, non riusciva più a soddisfare l’esigenza della società, che pian piano diventava sempre più grande, quindi, affittando dalla diocesi un appezzamento di terreno, con l’aiuto economico della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, e con l’aiuto di soci e volontari, si inizia la costruzione di un vero campo da baseball.

Nel frattempo viene chiamato a collaborare Mariano Casaldi, nettunese, ex lanciatore della nazionale italiana e del Nettuno Baseball degli anni 50, che si trasferirà a Cupra Montana per ben otto anni, determinando una svolta nell’insegnamento, nei metodi di allenamento e nella mentalità. 

Arrivano così i primi successi come la partecipazione al primo campionato di serie C, la promozione in serie B, e successivamente per 3 anni in serie A2, mentre ad oggi la squadra milita nel campionato di serie B.

Il fiore all’occhiello della società sono sicuramente i tornei estivi, ai quali hanno preso parte numerose squadre internazionali, squadre olandesi, spagnole, americane, ceche, ma anche squadre italiane, come le società di Nettuno, Parma, Trieste, Bologna, Rimini, Bolzano, Milano, Torino.

Inoltre la squadra cuprense ha a sua volta partecipato a tornei estivi all’estero e in Italia. 

Per diversi anni ha avuto la squadra femminile di softball, oggi le ragazzine fino a 15 anni giocano con i ragazzini nelle giovanili, ed è doveroso sottolineare, che la società “Cuprabaseball e Softball” ha dato molti atleti alla serie A, diversi alla nazionale, e uno di loro con la nazionale di baseball ha partecipato alle Olimpiadi.

Il Coni nel 2006 nella persona del presidente Petrucci, ha insignito la società della stella di bronzo per meriti sportivi. 

Nel 2009 un altro grande successo: l’organizzazione del Trofeo delle Regioni di softball per decidere la regione che doveva andare in Polonia per l’Europeo.

Nel 2016 la Federazione affida l’incarico di organizzare il Mondial Hit” a cui partecipano le selezioni italiane del nord – centro – sud, le accademie della repubblica Ceca e due squadre americane, investendo in particolar modo negli allievi del mini baseball. 

Dal lontano 1982 questa storia si è sviluppata in ogni senso, i ragazzi e le ragazze di allora sono diventati grandi, di alcuni ci sono i figli e altri genitori si sono inseriti. 

Le basi lasciate da Fabio Bartolucci ad oggi sono divenute solide, e la società può e deve, anche in sua memoria, andare avanti. 

Gli ultimi due anni segnati dal Covid, hanno sicuramente rappresentato un periodo difficile per la società, che grazie alla passione, all’importante lavoro svolto dai volontari e anche al contributo delle Amministrazioni comunali, non si è mai fermata, investendo per il completamento dello stadio comunale, per la realizzazione della foresteria, delle tribune e dell’illuminazione. 

È in progetto anche la realizzazione di una tensostruttura, in memoria di Giordano Cimarelli, amatissimo e indimenticabile atleta del Cuprabaseball, resa possibile grazie a una generosa donazione privata e a un cospicuo contributo dell’Amministrazione comunale. 

La società si basa sul volontariato, solo gli allenatori vengono retribuiti, per questo si ritiene doveroso ringraziare quanti danno un aiuto economico, come: la Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, l’azienda Moncaro, gli amici di Elettrocupra e Tecnoresina.

Nei giorni dal 28 al 31 luglio si terrà, presso la sede del Cuprabaseball, la festa per i 40 anni dalla fondazione, e nei medesimi giorni si svolgerà il torneo Under 12 – partita vecchie glorie e altre sorprese.

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Bassa Vallesina4 ore fa

Falconara / Tre minorenni sbarcati in Sicilia arrivano in città con mezzi di fortuna

Si erano accampati in Piazza Sant’Antonio pronti per trascorrere la notte all’aperto, individuati dalla Polizia Locale Falconara, 11 agosto 2022...

Cronaca5 ore fa

Jesi / Tanta gente per l’addio a Chira

In pomeriggio i funerali, officiati nella chiesa di San Giuseppe, della 78enne volontaria della Croce Rossa Jesi, 11 agosto 2022...

Eventi & Cultura7 ore fa

Apiro / “Aspettando Terranostra”, stasera il folclore internazionale

Il Festival torna in scena in un unico spettacolo in attesa del cinquantennale del prossimo anno Apiro, 11 agosto 2022...

Alta Vallesina8 ore fa

Basket Serie B / Ristopro, sei giovani della Janus Academy in prima squadra

La linea verde di Fabriano pronta per fare esperienza in prima squadra Fabriano, 11 agosto 2022 – La Ristopro annuncia...

Breaking news8 ore fa

Covid-19 / Ricoveri ancora in calo e incidenza sotto 500

Nella nostra regione 3 decessi e pazienti in osservazione nei pronto soccorso in calo Ancona, 11 agosto 2022 – Nelle...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Musica, danza e tradizioni alla conquista del centro storico

Cinque serate in piazza del comune per raccontare l’arte in tante forme diverse Fabriano, 11 agosto 2022 – La musica...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Trovata in possesso di un bici rubata ad un bimbo di 4 anni: denunciata una donna

Gli uomini del Commissariato hanno notato la bicicletta rubata nei pressi di un garage privato Fabriano, 11 agosto 2022 –...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Croce Rossa in lutto, oggi l’ultimo saluto a Chira

Francesco Bravi, presidente della Cri cittadina: «Quante cose buone hai fatto indossando con passione e onore la nostra divisa» Jesi,...

Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / Canile di Putido, il Comune cerca un gestore

Gli interessati potranno presentare domanda entro e non oltre le 13 del prossimo 19 agosto Fabriano, 11 agosto 2022 –...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Portafoglio rubato, documenti e carte di credito ritrovati in pizzeria

Il tutto avvolto nella pagina di un volantino pubblicitario deposto sotto una sedia all’esterno de “L’Angolo del Buongustaio” di Viale...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x