Connect with us

Attualità

Cupramontana / Il cuore della Sagra dell’Uva: i carri allegorici

Andreoli immobiliare 01-07-20

Prendono forma nel deposito comunale i 5 che sfileranno nella giornata di domenica 2 ottobre: decretato l’ordine d’uscita

di Cristiana Loccioni

Cupramontana, 24 settembre 2022L’ordine di uscita dei cinque carri che sfileranno domenica 2 ottobre alla Sagra dell’Uva è stato decretato nella serata di ieri, dopo il tradizionale taglio della torta alla presenza del sindaco Enrico Giampieri e della vicesindaca Stefania Sorana.

Aprirà, dunque, la sfilata il Carro San Bartolomeo, seguito dal carro Centro Storico, quindi San Giovanni, San Michele e Badia Colli.

Chi non è più giovanissimo ricorderà i primi carri allegorici e, confrontandoli con quelli di oggi, non si può certo negare che i carristi ne hanno fatta di strada. Ogni anno danno vita al cuore della festa, lavorando fin dalla metà di agosto per regalare ai tanti visitatori uno spettacolo che lascia a bocca aperta.

Negli anni passati ogni contrada preparava in gran segreto il proprio carro allegorico ma da qualche anno si lavora insieme, 5 carri, questo il loro numero, che nella domenica della Sagra dell’Uva sfileranno nell’anello della Capitale del Verdicchio per contendersi il primo premio dopo essere stati sottoposti al giudizio di una giuria che valuterà movimenti, cura della realizzazione, cartapesta e la capacità di raccontare il tema del carro attraverso la scenetta declamata rigorosamente in dialetto.

Non verrà valutata in questa edizione, invece, la quantità di uva usata come decoro dei carri, essendo molto difficile da reperire vista l’annata anticipata nella vendemmia.

Più di cento giovani, lontani dal paese vivono una Sagra tutta loro, fatta di divertimento, di stare insieme, risate, cene e allegria: ogni anno il numero dei volontari aumenta, new entry che si affidano ai Mastri carristi per apprendere tecniche e segreti, una tradizione che fortunatamente continua e si rinnova.

I carri allegorici rappresentano la parte pulsante della Sagra e dopo due anni di assenza finalmente si ritorna a vivere quel giusto clima di festa, non solo nel deposito comunale adibito per l’occasione a laboratorio ma anche in centro dove cominciano a prendere forma le tradizionali capanne che nei quattro giorni di festa offriranno il meglio della nostra cucina marchigiana portando la tradizione in tavola.

Giunta all’85a edizione, la Sagra dell’Uva è l’appuntamento più atteso dai cuprensi e non solo, essere presenti è quasi un dovere morale, ma sicuramente sarà occasione per tutti di divertimento, con buona musica, carri allegorici, tradizione a tavola e fiumi di Verdicchio, protagonista indiscusso della festa.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Fabriano accensione albero natale 2022 Fabriano accensione albero natale 2022
Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Le luci dell’albero accendono la festa del Natale

La città della carta illumina il centro storico, inizia ufficialmente il cartellone degli eventi Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

Marche news12 ore fa

Ancona / Notte di paura, con martello e bastone devasta casa

Un 46enne portato prima al pronto soccorso poi tratto in arresto per violenza, minacce e resistenza aggravate a Pubblico ufficiale...

luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022 luca-faccenda-rugby-jesi-dic-2022
Sport12 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Rinnovo delle cariche: Luca Faccenda riconfermato presidente

«Il percorso prosegue verso gli obiettivi che ci siamo dati, in campo e come struttura, nel triennio vogliamo arrivare a...

Campionati italiani vasca corta finp Campionati italiani vasca corta finp
Alta Vallesina14 ore fa

Nuoto Paralimpico / Assoluti italiani vasca corta, la Mirasole conquista 3 ori

Per la società fabrianese un campionato estremamente positivo: oltre ai 3 ori anche 2 argenti e 2 bronzi Redazione Fabriano,...

Luciano Montesi Jesi Respira Luciano Montesi Jesi Respira
Opinioni15 ore fa

Jesi / Jesi Respira: «Non chiamatelo immobilismo, ma responsabilità»

Luciano Montesi: «Chi ci ha preceduto ha voluto solo giocare ad apparire, senza progettazione e senza visione e sono gli...

Eventi16 ore fa

Cingoli / «Venite adoriamo!», aperta la mostra dei presepi – Foto

Allestita nella Collegiata di S. Esuperanzio e realizzata con materiali di vario generone, questa mattina l’inaugurazione di Nicoletta Paciarotti Cingoli,...

Alta Vallesina18 ore fa

Fabriano / Via Mattarella al buio, l’interpellanza di Pariano

Il consigliere di minoranza commenta: «La mancanza di visibilità potrebbe agevolare episodi di criminalità» Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

lite scuola fabriano lite scuola fabriano
Alta Vallesina19 ore fa

Fabriano / La lite tra studentesse accende il dibattito politico

Per Silvi la coabitazione tra alunni delle superiori e delle medie è un fattore di potenziale criticità Redazione Fabriano, 8...

Marche news19 ore fa

Terremoto / La terra torna a tremare, scossa 4.0

Stamattina alle 8.08 al largo della costa preceduta un’ora e mezza prima da un’altra di magnitudo 3.7 Ancona, 8 dicembre...

Cronaca23 ore fa

Jesi / Senzatetto al Boario, l’assenza di dimora solo la punta dell’iceberg

«Persone seguite da Asp, Asur e Caritas, troveremo una soluzione», spiega l’assessore Samuele Animali e Marco D’Aurizio (Caritas): «Non reggono...

Meteo Marche