Connect with us

Cronaca

CUPRA MONTANA / PER PASSATEMPO STRISCIAVA LE AUTO, ANZIANO FILMATO DALLE TELECAMERE

La proprietaria del mezzo, una volta visti i “ghirigori”, si è recata dai Carabinieri che  hanno escogitato il sistema per scoprire l’autore del danno

CUPRA MONTANA, 22 maggio 2019 – I Carabinieri della locale stazione hanno fermato un anziano che come passatempo rigava le automobili in sosta con un chiodo o una chiave.

Qualche giorno fa una signora che parcheggiava solitamente la propria auto negli appositi spazi intorno all’anello del centro storico, a fine lavoro stava per salire sul proprio mezzo quando si è accorta, con molto dispiacere, che l’auto era stata strisciata seriamente in alcune parti.

Dopo la rabbia iniziale la proprietaria non ci ha pensato su due volte e si è recata dai Carabinieri che hanno detto alla donna di parcheggiare l’auto in alcuni punti della piazza dove ci sono telecamere di videosorveglianza. L’accorgimento si è rivelato vincente perché di lì a qualche giorno i militari hanno visionato le riprese delle telecamere e hanno scoperto l’identità dell’anziano, recidivo, mentre stava finendo i suoi “capolavori” sulle fiancate della stessa auto presa di mira qualche giorno prima.

Invitato a presentarsi in caserma, l’uomo alla fine non ha potuto negare, ma ha dovuto sborsare il denaro per sistemare il mezzo danneggiato.

Non sappiamo se nei suoi confronti sia stata presentata denuncia, ma per certo sappiamo che il sistema di videosorveglianza serve, eccome!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.