Connect with us

Attualità

CUPRAMONTANA / UNA SAGRA AD ALTO GRADIMENTO

I numeri certificano un successo che si è sempre più consolidato di anno in anno, collocando la manifestazione tra i maggiori eventi delle Marche 

 

CUPRA MONTANA, 10 ottobre 2019 – È calato il sipario sulla 82a edizione della Sagra dell’Uva tra colori e musiche, balli e degustazioni, qualche lieve sbornia; in tutto ciò il successo è stato colto pienamente nonostante la manifestazione sia stata insidiata dal maltempo che ne ha messo in forse gli inizi. I riscontri ufficiali dei biglietti venduti in questa edizione 2019: Residenti, 3.532; venerdì 4 ottobre, 5.050; sabato 5 ottobre, 5.280; domenica 6 ottobre, 3.601.

Il totale complessivo dei biglietti venduti alle casse è di 13.931, a questi vanno sommati quelli dei residenti che portano il totale a 17.643 biglietti venduti. Per facilitare un confronto con le passate edizioni della Sagra dell’Uva proponiamo una tabella proprio con i biglietti venduti a partire dal 2010.

Ovviamente ad ogni risultato andrebbe accostato il comportamento del tempo per “giustificare” maggiori o minori ingressi, la scelta dei big che si esibiscono alla Sagra, il loro gradimento, la loro notorietà, e così via; ma ciò sarebbe dispersivo se si considera l’offerta del programma di questa manifestazione d’inizio autunno che è giunta allo 82° compleanno.

sagra1 sagra_uva3 carri_2019 (1) carri_2019 (2) sagra_2019 (91) carri_2019 (3) sagra_2019 (90) carri_2019 (4) sagra_2019 (8) carri_2019 (5) sagra_2019 (58) sagra_uva4 sagra_uva5 sagra_uva6 sagra_uva8 sagra_uva9 sagra_uva10 palio_pigiatura2019 (24) palio_pigiatura2019 (25) palio_pigiatura2019 (26) palio_pigiatura2019 (27) sagra_2019 (77) sagra_2019 (76) sagra_2019 (73)
<
>
Contrada San Bartolomeo

La Sagra, nel pomeriggio di sabato, per esempio, ha rivissuto l’antica tradizione del Palio della Pigiatura delle uve a piedi nudi ed anche quest’anno la squadra di Serra San Quirico ha battuto tutti gli altri comuni (Castelplanio, Cupra Montana, Maiolati Spontini, Mergo, Staffolo) regalandoci comunque un momento storico-culturale francamente interessante.

Nel contesto domenicale si è inserita “spavaldamente” la bella sfilata dei Carri Allegorici, realizzati dai tanti volontari, ragazze e ragazzi, per lo più orgogliosi di arricchire questa manifestazione con tanta fantasia. Purtroppo la sfilata è terminata con la distruzione di alcuni Carri Allegorici prima ancora che venissero parcheggiati lungo Viale della Vittoria e qualche premio è stato schiacciato perché non rappresentava quello ambito: peccato! Per tutto ciò che ha riguardato gli appuntamenti dei diversi giorni a Cupra Montana non c’era da annoiarsi, perché i cibi tradizionali, le mostre (molto apprezzata quella fotografica di “Cupra in particolare”) che riescono a dare sempre un tocco in più al programma. Ora è tempo di bilanci, di valutazioni su quanto è andato bene o ciò che non è andato bene; ma la Sagra dell’Uva continua a richiamare pubblico e tra i tanti anche le migliaia di affezionati, che nei giorni della manifestazione salgono a Cupra Montana per divertirsi pienamente.

(o. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.