Connect with us

Cingoli

CINGOLI / DANIELE ADESSO VOLA TRA GLI ANGELI

Una comunità affranta dal dolore, tanti i post di affetto a “Becca” sui social

 

CINGOLI, 15 febbraio 2019 – Un dolore inarrestabile ha coinvolto tutta la comunità locale per la scomparsa del 19enne Daniele Beccacece. Alla dichiarazione ufficiale del decesso è stata autorizzata la donazione degli organi da parte della famiglia (leggi l’articolo). Il giovane di Gabbiano, a seguito di un incidente avvenuto a Bachero una decina di giorni fa, era stato ricoverato a Rianimazione di Torrette (leggi l’articolo).

Sono arrivate a fiumi le dimostrazioni di affetto da parte di conoscenti, amici e cingolani. Forte vicinanza è espressa dal parroco don Sauro Formiconi: “Conosco molto bene la mamma Patrizia. Mi sono sentito di stare loro vicino in questa vicenda. Mi ha colpito molto la vicenda, anche se non avevo una conoscenza approfondita di Daniele. Per me era una persona cara. Abbiamo pensato in questi giorni alla vita, alla speranza, alla disperazione. La vita non finisce qui, c’è sempre una speranza dopo la vita terrena e soltanto la fede lo può rivelare. Di fronte alla sofferenza altrui, non c’è niente che ti possa convincere. Solo lo Spirito Santo può parlare. Sono vicino alla famiglia per quello che posso”.

Tante Instagram Stories di amici e conoscenti gli sono state dedicate, con frasi, dediche e musiche. Su Facebook sono arrivate tante dediche e messaggi di cordoglio sotto gli articoli della stampa online.

“Riposa in pace cuginetto – scrive una ragazza – ancora non riesco a crederci, ma so per certo che non è un addio ma un arrivederci, vola tra gli angeli adesso…che è quello il posto che ti meriti e dove ora starai senza dubbio”

“Non doveva succedere – scrive un altro amico – anche se non avevamo un gran rapporto, mi sei sempre stato simpatico fin dal primo giorno. Sei stato sempre buono e caro con tutti. Becca mi ricorderò sempre di te, un abbraccio”

“Ciao Dani! – scrive una signora – posso solo ringraziare per quello che sei stato per me, per aver avuto la gioia di averti incontrato e fatto con te un percorso che durerà per tutta la vita. Che gli Angeli ti accolgano. Ciao Daniele… la morte non è l’ultima parola sulla vita!”

“Ciao amico mio – scrive un ragazzo – grazie per aver fatto parte della mia vita. Anche se avevi solo 19 anni, hai imparato a tanta gente molto più grande di te (compreso me) cosa significa la parola amicizia, per questo non finirò mai di ringraziarti. Tu nel mio cuore ci sarai sempre e resterai sempre vivo dentro di me.”

“È stato un piccolo grande amico – ci ha confidato una sua amica – al quale ho tenuto moltissimo. Una persona con il sorriso sempre sulle labbra che riusciva a risollevarti in qualsiasi momento. Lui era tanto forte ma allo stesso tempo estremamente sensibile, desideroso di affetto, di protezione e consigli. Lo ricorderò così. Mi mancherai tanto Becca.”

Cingoli è pronta ad abbracciare per l’ultima volta un suo concittadino che se ne è andato troppo presto. I funerali di Daniele Beccacece si terranno domani, sabato 16, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Villa Strada. 

(g. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.