Connect with us

Calcio

ECCELLENZA / IL SASSOFERRATO CADE A GROTTAMMARE, IL FABRIANO E’ CAMPIONE D’INVERNO

Fabriano Cerreto campione d’inverno, l’Urbania di Gianluca Fenucci terzo in classifica

VALLESINA, 30 dicembre 2018 Incredibile Tolentino. I cremisi in vantaggio a Montefano vengono raggiunti e superati nei minuti di recupero finale dando il via libera al Fabriano Cerreto per il titolo di campione d’inverno con una giornata d’anticipo. L’Urbania di Gianluca Fenucci terzo in classifica generale

Per ciò che riguarda il Sassoferrato Genga la squadra di Ricci esce battuta dal ‘Pirani’ di Grottammare.

Fabriano Cerreto e Biagio Chiaravalle avevano anticipato al sabato: i cartai si sono imposti in rimonta per 3-1 sull’Atletico Gallo (Bordi e doppietta di Gaggiotti), i Biagiotti sono stati sconfitti in casa, 0-1, dall’Atletico Alma. (leggi qui)

Il prossimo turno vedrà lo scontro al vertice a Tolentino che ospiterà il Fabriano Cerreto nell’ultima gara del girone d’andata. Prologo alla finale di Coppa Italia in programma a San Severino il 23 gennaio con inizio alle ore 19.

In giornata c’è stato un summit in casa della Biagio Chiaravalle per valutare la posizione di mister Giovanni Fenucci dopo la sconfitta interna contro l’Atletico Alma ed una classifica davvero brutta. Al momento non si conoscono le decisioni prese.

 

Grottammare-Sassoferrato Genga 1-0

GROTTAMMARE – Renzi, Ferrari, Lanza, Franchi, Traini, Oresti, Jallow (Bruno), De Cesare, Di Antonio, De Panicis, Vallorani. All. Manoni

SASSOFERRATO GENGA – Latini, Petroni (Gubinelli), Cicci, Ruggeri C., Coraggi, Monno, Salvatori, Gaggiotti, Piermattei (Ciccacci), Calvaresi, Ruggeri S. All. Ricci

ARBITRO – Marchei di Ascoli Piceno

RETI – 8′ st Franchi

Partenza lanciata dell’undici di Ricci che cerca di imporre il proprio ritmo e gioco ma i padroni di casa dopo un avvio in difficoltà riescono a sistemarsi a dovere controllando la situazione. Il primo tempo termina 0-0, gara comunque spigolosa, senza grosse occasioni da gol né verso la porta difesa da Latini né verso quella controllata da Renzi. Ad inizio di ripresa i padroni di casa passano con Franchi (8′). Nel giro di pochi minuti l’arbitro ha espulso dalle rispettive panchine sia Ricci che Manoni. Alla fine ci sarà da registrare anche sei ammoniti. Al 16′ rigore per il Grottammare per fallo in area su Jallow. Sul dischetto De Panicis ma Latini respinge. Sul finale forcing finale degli ospiti alla ricerca del pari che lascia importanti contropiedi che il Grottammare non sfrutta per raddoppiare.

14° GIORNATA RECUPERO: P.S.Elpidio-San Marco Lorese 1-0, Biagio Nazzaro-Atletico Alma 0-1, Camerano-Marina 0-2, Fabriano Cerreto-Atletico Gallo 3-1, Forsempronese-Pergolese 1-2, Grottammare-Sassoferrato Genga 1-0, Montefano-Tolentino 2-1, Porto D’Ascoli-Portorecanati 1-0, Urbania-Monticelli 1-0

CLASSIFICA: Fabriano Cerreto 34; Tolentino 30; Urbania 29; P.S. Elpidio 28; Marina, Pergolese 25; Forsempronse 24; Sassoferrato Genga, Montefano 23; San Marco Lorese 22; Porto D’Ascoli 21; Grottammare 20; Atletico Gallo, Atletico Alma 19; Camerano 17; Biagio Nazzaro 12; Portorecanati 11; Monticelli 6.

PROSSSIMO TURNO (domenica 6 gennaio): P.S.Elpidio-Sassoferrato Genga, Atletico Alma-Porto D’Ascoli, Atletico Gallo-Grottammare, Marina-Urbania, Montefano-Camerano, Monticelli-Forsempronese, Portorecanati-Pergolese, San Marco Lorese-Biagio Chiaravalle, Tolentino-Fabriano Cerreto

(e.s.)

in aggiornamento

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.