Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / 29 GRADI NEL REPARTO DI RIANIMAZIONE: LA RABBIA DEL NURSIND

Convocato un consiglio comunale straordinario sulla sanità montana

Ospedale “Profili” bollente. Il reparto di rianimazione come una foresta tropicale. La protesta del Nursind

 

FABIANO, 27 luglio 2019 – Il NurSind all’attacco del caldo negli ospadali di Area Vasta 2: “Caldo insopportabile e molti reparti senza aria condizionata”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il Sindacato delle Professioni Infermieristiche di Ancona lancia l’allarme per il “Profili”, denunciando che all’interno del reparto di rianimazione la temperatura ha raggiunto e superato i 29 gradi. Presente solo un condizionatore portatile.

“Chi sta monitorando la situazione nei servizi sanitari?”

Nella nota firmata dalla segretaria territoriale Elsa Frogioni vengono evidenziati anche altri fatti: “Alcune aree di degenza addirittura senza ventilatori e pazienti costretti a rivolgersi alle proprie famiglie per ottenerli”.

E poi accusano: “I Dirigenti sono probabilmente in ferie, i loro uffici chiusi, eppure sappiamo che in queste sedi si beneficia dell’aria condizionata e del giusto refrigerio. Cosa invece spesso agognata in questo periodo da molti pazienti, infermieri e operatori sanitari che sono a rischio di collasso durante il turno di lavoro”.

Il Sindacato parla di preoccupazione tra gli operatori, raccontando di “Colleghi preoccupati che riferiscono a dirigenti responsabili, ma purtroppo le soluzioni non arrivano. Nessun acquisto di nuovi condizionatori anche portatili, ne di ventilatori”.

Nodo farmaci

“In queste condizioni di temperatura, sono molti i farmaci costosi che i sanitari sono costretti a gettare, uno spreco che purtroppo non è possibile arginare, perché anche lo spazio nei frigoriferi in dotazione è insufficiente”.

Appello a cittadini ed associazioni

Il Nursind conclude con un appello rivolto a cittadini e Associazioni di volontariato: “Saranno ben accetti progetti per donazioni e beneficienza alla scopo di acquistare: condizionatori, climatizzatori e frigoriferi per i farmaci, necessari al presidio ospedaliero di Fabriano, specialmente per l’U.O. di Rianimazione, in modo da salvaguardare assistiti e sanitari”.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.