Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / ALLARME ORTOPEDIA: «SENZA PRIMARIO DA DUE MESI»

Convocato un consiglio comunale straordinario sulla sanità montana

Allarme pediatria: il senatore Romagnoli alza la voce contro regione  e Asur

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

FABRIANO, 24 ottobre 2019 – Alza la voce il sentore pentastellato Sergio Romagnoli, che lancia l’allarme: «Il reparto di Ortopedia dell’ospedale di Fabriano ancora senza Primario dopo due mesi. Una situazione inaccettabile, Regione Marche e Asur 2 intervengano immediatamente»

Parla anche di una lettera ufficiale Romagnoli, spedita al direttore di area vasta Giovanni Guidi per sottolineare una problematica complessa, che abbraccia tutto l’ospedale.

«Nella lettera ho chiesto – prosegue Romagnoli – di porre rimedio alla situazione, considerando che il pensionamento del precedente Primario era un fatto assolutamente prevedibile da anni».

Un campo di battaglia ben definito con il senatore che parla anche di un  carenza di personale definita come “Grave”.

«Sono operativi soltanto quattro medici rispetto agli otto previsti dalla pianta organica, con eventuali forti difficoltà a rispondere alle richieste dei pazienti, anche in caso di necessità di interventi in sala operatoria».

Ecco quindi la stoccata politica, con la bordata contro la regione Marche, accusata «Far proseguire il processo di smantellamento dell’ospedale di Fabriano con il costante sottodimensionamento di tutti i reparti dopo la chiusura del punto nascita».

Le ultime parole di Romagnoli sono ancora di critica nei confronti di regione e Asur, lasciando però ampio spazio ad un elogio nei confronti dei lavoratori e dei professionisti presenti, che «Cercano di tamponare le carenze e sull’utenza dell’area di Fabriano che subisce forti disagi, amplificati dalla fragilità dei soggetti interessati. Questa situazione è inaccettabile, continuerò a fare tutto quanto è nelle mie possibilità per far tornare l’ospedale   di Fabriano alla sua piena operatività»

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche