Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Andrea Merloni, il cordoglio della Fondazione

«Brillante e con grande senso dell’ironia»

 

FABRIANO, 10 novembre 2020 – L’improvvisa morte di Andrea Merloni ha colpito profondamente la città della carta. Un probabile malore la causa del decesso.

Il corpo senza vita dell’imprenditore figlio di Vittorio è stato trovato ieri sera, all’interno della sua abitazione milanese, una notizia che ha immediatamente fatto il giro del web e della città che ha lo ha visto impegnato in Indesit dal 2010 al 2013, ultimo presidente prima della cessione della compagni agli americani di Whirpool (alla quale si era opposto).

Andreoli immobiliare 01-07-20

Prima di guidare il colosso degli elettrodomestici era stato a capo di Benelli Moto dal 1996 al 2004.

Commosso e composto il ricordo della Fondazione Aristide Merloni, arrivato attraverso un messaggio sui profili social.

«Ieri a tarda serata, l’improvvisa e triste notizia. Fondazione Aristide Merloni con silenzioso rispetto porge le più sentite condoglianze alla Famiglia e in particolar modo alla madre Franca, al fratello Aristide e alle sorelle Maria Paola e Antonella».

Laureato in scienze politiche, Andrea Merloni aveva mosso in Indesit i primi passi con l’allora amministratore delegato Francesco Caio, occupandosi inizialmente di innovazione marketing e design.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.