Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Attivato il Parco di Frasassi per monitorare i lupacchiotti

Si cerca di capire se lo svezzamento sia concluso e intanto il Cras Marche sta raccogliendo informazioni sul nucleo familiare 

 

FABRIANO, 11 luglio 2020 – Aveva evidenti segni di allattamento la lupa trovata il 9 luglio lungo la strada provinciale 256 Muccese in località Borgo Tufico,  in prossimità del confine con il parco regionale Gola della Rossa e di Frasassi, purtroppo senza vita. 

La prassi che mette in atto il CRAS Marche (Centro Recupero Animali Selvatici) è quella di monitorare l’area per avere ulteriori informazioni sul nucleo familiare – per usare una terminologia più vicina agli umani – visto che ci sono dei cuccioli

Andreoli immobiliare 01-07-20

Trattandosi di una specie protetta, di cui lo stato conservativo è di interesse comunitario, compito del CRAS è di rispettare l’obbligo dei protocolli, vigilando su tutte le azioni che vengono portate avanti. 

Le notizie sulla cucciolata ancora non ci sono, ad esempio se lo svezzamento sia concluso o meno, e si verrà a conoscenza di molte delle informazioni necessarie dopo un’attenta analisi del corpo dell’esemplare deceduto.

Sia Il CRAS che il Parco si stanno adoperando in questo senso.

Sara Marinucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche