Connect with us

Fabriano

FABRIANO / «Bilancio e Servizi Finanziari, da 74 giorni senza un assessore»

Interpellanza del consigliere Andrea Giombi: «La delega è stata presa dal sindaco che va ad aggiungersi alle 11 già in suo possesso»

FABRIANO, 13 settembre 2020 – Con una interpellanza, il consigliere comunale Andrea Giombi, ricorda che «In data 29.06.2020 il delegato della Giunta Santarelli, Francesco Bolzonetti, si è dimesso dalla carica di delegato al Bilancio ed ai Servizi Finanziari; tale incarico è attualmente ricoperto ad interim dal Sindaco di Fabriano, il quale ha già le seguenti deleghe: sostenibilità ambientale e rifiuti, verde pubblico,  frazioni, servizi alla persona, informatica, comunicazione, controllo di gestione, partecipate, ottimizzazione delle risorse, tributi, patrimonio comunale (in condivisione con l’Assessore Pascucci)»

E aggiunge: «Al momento del protocollo telematico del presente atto sono trascorsi 74 giorni da quando il Comune di Fabriano non ha una figura politica e professionale dedicata interamente al Bilancio ed ai Servizi Finanziari. Ritenuto che:  il Sindaco Antonio De Caro Presidente  dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), nonché Sindaco di Bari, in data 10.09.2020 ha dichiarato: “Come avevamo segnalato già in occasione degli stati generali, gli obiettivi che la Commissione europea dà al nostro Paese sono in gran parte ambiti di azione di governo degli enti locali: green new deal, trasformazione digitale, contrasto alla povertà. Per questo abbiamo sostenuto e sosterremo la centralità delle città e dei territori nell’attuazione della grande opportunità offerta da recovery plan. Entro un paio di settimane invieremo al ministro Amendola, che ringraziamo per l’interlocuzione costante che ha promosso con i sindaci, un elenco di progetti fondamentali per lo sviluppo delle città e, attraverso di esse, per il rilancio del Paese” [fonte ancilombardia.it]».

Conclude il consigliere di minoranza: «Pertanto risulta cruciale, si ripete, una figura politica e professionale che sia dedicata interamente al bilancio ed ai servizi finanziari, in quanto i Comuni avranno un ruolo da protagonista in relazione alle risorse che l’Europa dà a disposizione per fronteggiare la crisi dovuta alla pandemia in atto. Alla luce di quanto sopra si chiede il motivo per cui è passato un così considerevole lasso di tempo senza aver sostituito l’assessore Bolzonetti. Se l’Amministrazione di Governo della Città intenda, e in che tempi, nominare un nuovo Assessore al Bilancio ed ai Servizi Finanziari».

(d. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.