Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / BORGO, CA’ MAIANO E MARISCHIO SENZ’ACQUA POTABILE: ESCHERICHIA COLI OLTRE I LIMITI

FABRIANO, 23 ottobre 2018 – Ancora una volta, per la terza volta, in poco più di un anno una “non potabilità” per l’acqua erogata dall’acquedotto Fab 28.

Ma questa volta, oltra alla parte di acquedotto che serve il popoloso quartiere del Borgo, anche la frazione di Marischio si ritrova senz’acqua potabile anche l’acquedotto “Fab 69”contiene una concentrazione oltra norma di Escherichia coli.

Questo quanto scritto nell’ordinanza sindacale: “Constatata la mancanza di idoneità ad uso potabile dell’acqua erogata dalla predetta linea ed il conseguente rischio per la salute pubblica a causa del superamento del parametro Escherichia Coli”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Queste le vie e le località coinvolte che sono state segnalate nell’ordinanza e legate all’acquedotto “Fab 28”

 Località Civita, via Martiri di Kindù, via Fornaci, via Don Pietro Ragni, via R.Sassi, via Otello Biondi, località Cortina San Nicolò, via Martiri delle Foibe istriane, via I.Rizzi, via Brodolini, via Romagnoli, via San Cristoforo, via Caduti di Nassiria, via Merloni, via Pascoli, via Rossi, località Ca’ Maiano, località Trigo, via Martiri della libertà, via Ciampicali, Via Carlo Urbani.

Per quanto riguarda Marischio il divieto si estende a tutto l’abitato della popolosa frazione.

“Fonti d’acqua”

Il quartiere del Borgo sarà servito con una autobotte nei pressi del parcheggio della scuola elementare Mazzini e con una cisterna di acqua potabile nel piazzale del campo sportivo del borgo.

Nella frazione Multiservizi predisporrà una cisterna che stazionerà nel tratto di strada antistante la frazione stessa.

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche