Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Casa di Riposo, terapie ospedaliere per i positivi al Covid19

Andreoli immobiliare 01-07-20

Attualmente in città risultano 179 persone che hanno contratto il virus, anche la Regione ha chiesto l’invio di medici militari

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

FABRIANO, 1 novembre 2020 – Sono 179 le persone attualmente positive al Covid a Fabriano. E circa la metà riguardano ospiti e personale della Casa di Riposo di Santa Caterina. A fornire questi dati è il sindaco Gabriele Santarelli attraverso il suo sito istituzionale.

«Mi sono messo in contatto con la Direttrice Generale dell’Asur e con il Dirigente della Protezione Civile Regionale – dichiara il primo cittadino -. Si stanno tutti attivando e mi risulta che anche il Presidente della Regione abbia chiesto l’intervento dei sanitari militari come ho già fatto nella giornata di ieri. Si riscontrano ancora problemi nel reperimenti di OSS. Ringrazio di cuore Don Aldo Buonaiuto al quale stamattina ho chiesto aiuto per contattare chi poteva darci una mano».

E per quanto riguarda la Regione e i due focolai Covid a Fabriano, uno presso la Casa di Riposo di Santa Caterina e l’altro presso la Comunità La Buona Novella, la situazione è stata da subito presa in carico dall’Asur Regionale, su sollecitazione dell’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini, unitamente al Consigliere Regionale della Lega Chiara Biondi, i quali hanno chiesto un intervento specifico per le due strutture, con terapie e interventi di tipo ospedaliero.

Va ricordato che alla Casa di Riposo, nonostante la struttura abbia sempre osservato scrupolosamente tutte le misure per evitare i contagi e il personale si sia prodigato per curare gli ospiti con ogni premura e capacità, si è manifestato il contagio a tutti i ricoverati.

Gli ospiti delle Case di Riposo godono dell’assistenza dei medici di famiglia che, tuttavia, nonostante l’impegno non possono garantire la continuità assistenziale e terapeutica. L’Asur ha così deciso di invertire il sistema facendo seguire i malati direttamente dall’Asur con protocolli farmaceutici ospedalieri. [nk_awb awb_type=”image” awb_image=”266703″ awb_image_size=”full” awb_image_background_size=”contain” awb_image_background_position=”50% 50%” awb_parallax=”scroll” awb_parallax_speed=”0.5″ awb_parallax_mobile=”true” awb_styles=” padding-top: 150px; padding-bottom: 150px;” link=”http://www.caprariauto.it” linkdest=”_blank” awb_class=”caprari”][/nk_awb]

L’Assessore Saltamartini – che ha ringraziato Chiara Biondi per la sensibilità dimostrata – ha detto che «in questa fase dell’epidemia è fondamentale salvare le vite di persone a noi molto care, perché hanno ricostruito l’Italia distrutta da una guerra». Queste persone -ha aggiunto- meritano tutto il sostegno proprio in considerazione della loro fragilità.

Spiega Saltamartini: «Stiamo cercando, con l’aiuto di tutti, anche del personale della cooperativa, con un intervento innovativo di trasformare la Casa di Riposo in una “quasi corsia di Ospedale” utilizzando professionalità ospedaliere rispetto alla precedente condizione, quando l’assistenza era affidata ai soli medici di famiglia. Monitoreremo costantemente la situazione e, nel frattempo, in aggiunta al personale già reperito, la Regione ha richiesto anche l’invio di medici militari».

Daniele Gattucci

©Riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Attualità1 ora fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano2 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca2 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze2 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi2 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità2 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news2 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni2 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche