Segui QdM Notizie

Attualità

Fabriano Cassonetti spazzatura trascurati, cattivo odore e scarsa igiene

Giuseppe Pariano chiede all’Amministrazione comunale di attivarsi al fine di trovare soluzioni efficaci e tempestive per risolvere il problema

di Sara Marinucci

Fabriano, 7 novembre – E’ del consigliere comunale di Amiamo Fabriano, Giuseppe Pariano (foto in primo piano), la richiesta di un’urgente disinfezione dei cassonetti della spazzatura che versano in condizioni di trascuratezza igienica, e per il quale ha ritenuto più che opportuno presentare un’interrogazione.

«I cassonetti utilizzati per la raccolta dei rifiuti, in alcuni casi, emanano un fetore insopportabile pertanto si presume sia obbligo provvedere periodicamente al lavaggio e alla disinfezione degli stessi – spiega Pariano -, ho quindi presentato un’interrogazione per chiedere che venga accolta questa richiesta».

Il consigliere vuole, infatti, far presente che la pulizia è una delle attività necessarie ad assicurare adeguate condizioni di igiene e salubrità urbana, per le quali i cittadini fabrianesi pagano una profumatissima tassa rifiuti.

«I cassonetti, giorno dopo giorno, diventano nidi di colonie di germi e batteri che proliferano senza alcun ostacolo, inoltre, il caldo anomalo di questi giorni ha generano ulteriore fuoriuscita di cattivi odori favorendo l’arrivo, anche, di insetti e zanzare, Quindi, all’Amministrazione comunale, chiedo di attivarsi per trovare soluzioni efficaci e tempestive per risolvere il problema».

©riproduzione riservata