Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Sorpresa, c’è una voce dell’Alta Vallesina nel governo regionale

La fabrianese Giorgia Latini entra nella squadra di Acquaroli con l’incarico alla Cultura e Sport

FABRIANO, 15 ottobre 2020 –  C’è un pezzo di Fabriano e dell’Alta Vallesina nell’esecutivo regionale che oggi entrerà ufficialmente in carica. A sorpresa, tra i nuovi assessori indicati dal presidente Francesco Acquaroli, ci sarà anche la fabrianese Giorgia Latini, avvocato, che assumerà le deleghe alle Attività culturali, Politiche giovanili e Sport.

Deputata nel gruppo della Lega-Salvini, adesso la 37enne fabrianese, mamma di due bimbi, che da diversi anni vive ad Ascoli Piceno con il suo compagno, lascerà l’incarico parlamentare per assumere quello regionale.

Insomma, un piccolo contentino per la città della carta che in realtà aveva puntato da subito sul nome di  Chiara Biondi per un incarico di “peso” all’interno del governo regionale.

Andreoli immobiliare 01-07-20

E per tornare appunto alla composizione della squadra di Acquaroli, al fanese Mirco Carloni (Lega) andrà al dicastero alle Attività Produttive, allo Sviluppo Economico e all’Agricoltura; Guido Castelli (Fratelli d’Italia) di Ascoli Piceno avrà l’assessorato al Bilancio e alla ricostruzione; alla guida della Sanità è stato chiamato il cingolano Filippo Saltamartini (Lega) che avrà anche la Sicurezza; Francesco Baldelli (Fratelli d’Italia) di Pergola, ricoprirà l’incarico di assessore alle Infrastrutture. E infine il fanese Stefano Aguzzi in quota Forza Italia, si occuperà dell’Ambiente. Al governatore Francesco Acquaroli resta la delega al Turismo.

(red.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche