Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / DOCUMENTO CONDIVISO SULLA SANITÀ, IN COMMISSIONE IL 27 AGOSTO

FABRIANO, 16 agosto 2018 – C’è una data per la commissione che dovrà trovare la strada per concretizzare il documento condiviso sulla sanità. Convocazione prevista per il 27 agosto alle ore 18.

La discussione iniziata durante il consiglio comunale monotematica dello scorso 9 agosto stava viaggiando sul filo del rasoio, tra tensioni tra i banchi di maggioranza ed opposizioni, fino alla scelta di percorrere la strada del dialogo tra le parti.

Tutela dell’ospedale ed aree vaste montane: questo era l’unico punto all’ordine del giorno. Quindi anche attenzione nei confronti del punto nascite, dopo il parere negativo da parte del comitato percorso nascita alla richiesta di deroga da parte della regione Marche.

Nel documento presentato dalle opposizioni e letto dal Consigliere di Associazione Fabriano Progressista subito il richiamo agli articoli 33 e 42 della Costituzione ed allo statuto della Regione Marche, legando al diritto alla salute ed alla creazione delle aree vaste montane. Nel documento anche l’osservazione che il DM 70/125 prevede possibilità di deroga per le aree riconosciute come disagiate o particolarmente disagiate.

Da questa base si dovrà tentare la condivisione di un percorso comune, di un documento che dovrà poi essere votato in consiglio comunale (previsto per il prossimo il 4 settembre) che sarà propedeutico a quello aperto del prossimo 27 settembre, con tutti i soggetti coinvolti nelle vicende del “Profili”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.