Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / DOCUMENTO CONDIVISO SULLA SANITÀ, TROVATA SINTESI IN COMMISSIONE

Convocato un consiglio comunale straordinario sulla sanità montana

FABRIANO, 29 agosto 2018 – Trovata la sintesi per il documento sul diritto alla salute e tutela dell’ospedale. Punto nascita compreso.  Al centro di tutto il diritto alla salute dei cittadini, legato al territorio fabrianese e dei comuni montani limitrofi, anche umbri. Ed è proprio questa la novità del documento, per aprire al coinvolgimento dei sindaci.

Dopo tensioni delle scorse settimane in consiglio comunale, mitigate dalla decisione unanime di ritornare in commissione per rendere il documento inizialmente presentato delle minoranze “più incisivo”, la nuova sintesi sarà presentata il prossimo 4 settembre per poi diventare la posizione ufficiale del comune anche in vista del consiglio comunale aperto del 27 settembre.

In quella giornata i temi legati all’ospedale cittadino saranno dibattuti alla presenza del Presidente Ceriscioli, del dirigente dei servizi sociali Volpini, del direttore generale di Area Vasta, quello di Area Vasta 2 e al direttrice sanitaria del Profili. Consiglio inizialmente previsto per lo scorso 3 agosto, ma poi rimandato per l’assenza di Ceriscioli e Volpini.

Questi i cardini: organico garantito al 100% in ogni reparto e massa critica per superare il decreto Balduzzi e la necessità di almeno 500 parti tutelando il punto nascita del Profili. Altro nodo la “questione orografica” ed i collegamenti. All’orizzonte una “tabella” per descrivere la condizione dei collegamenti stradali del territorio. Tema legato anche all’ottenimento della deroga per il punto nascita, considerato che quelli più vicini (ed alternativi a quello di Fabriano) sono collegati secondo la politica fabrianese in maniera molto disagevole.

Necessario pensare ad una “area vasta montanta”, in maniera tale da allargare il bacino di utenze possibili, rendere ancora più appetibile il nosocomio e trasformarlo in un punto di eccellenza montano transregionale.

L’affondo

Netta in commissione la presa di posizione del Sindaco Santarelli, che è ritornato sulla richiesta di deroga regionale per il punto nascita. “Una richiesta fatta senza la possibilità di poterla ottenere”, ha affermato, osservando che nel documento mandato al Comitato Percorso Nascite veniva evidenziata la mancanza di parte di personale in grado di garantire guardia attiva pediatrico/neonatologica 24 ore al giorno.

Sempre Santarelli ha ribadito “La Regione ha in mano la situazione, la Regione può fare le assunzioni. Ora faccia i passi necessari e garantisca il personale necessario per ribadire quello che ha più volte affermato: ovvero che il Punto Nascita di Fabriano è strategico per l’entroterra. Cosa che noi abbiamo sempre sostenuto”.

Una presa di posizione arrivata in conseguenza delle dichiarazioni del Presidente Ceriscioli, che durante il consiglio regionale di lunedì ha ribadito che senza deroga ministeriale il punto nascite fabrianese è ancora a concreto rischio chiusura. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca1 ora fa

Jesi / La casa vacanza non c’era, famiglia truffata

La Polizia denuncia una donna di Bologna, con precedenti specifici: aveva proposto un appartamento sul lungomare senigalliese Jesi, 10 agosto...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Marta e Malgorzata in un viaggio unico tra storia e musica

Insieme in un’opera per viola e pianoforte, un progetto che le inserisce nel Festival Pergolesi Spontini di settembre, in collaborazione con...

Attualità3 ore fa

Falconara / Gara di solidarietà per Alessandro

Il 63enne vive da tempo in condizioni difficili, salute precaria e di notte dorme sulle panchine della stazione o di...

assunta legnante assunta legnante
Attualità3 ore fa

Cupramontana / Assunta Legnante brinda alla cantina Vallerosa Bonci

La campionessa paralimpica ha trovato la forza di andare avanti nello sport con coraggio, forza, determinazione, voglia di vivere, di...

Sport3 ore fa

Moie / Alessandro Ragaini, nuotate nell’oro

Cresciuto in seno al Team Marche l’atleta ha fatto la parte del leone ai Campionati italiani di categoria Moie, 10...

Attualità3 ore fa

Cingoli / La memoria del beato Bartolo ora anche su pietra 

Dopo la solenne concelebrazione eucaristica l’inaugurazione dell’epigrafe commemorativa nel luogo della sua nascita Cingoli, 10 agosto 2022 – Lo scorso...

Lettere & Opinioni3 ore fa

Sanità / I pronto soccorso versano in una situazione difficile

La segreteria regionale di Cittadinanzattiva scrive al governatore Francesco Acquaroli e al rettore della Politecnica delle Marche, Gian Luca Gregori,...

Eventi & Cultura3 ore fa

Cingoli / San Severino Blues torna in piazza con Noreda Graves

Stasera Piazza Vittorio Emanuele II ospita una delle voci soul più apprezzate d’America, ingresso libero Cingoli, 10 agosto 2022 –...

Breaking news3 ore fa

Sostenibilità / “Spighe Verdi”, da Confagricoltura attestato al Sindaco di Senigallia

L’attribuzione del riconoscimento alle località che promuovono uno sviluppo rurale sostenibile e i Comuni a vocazione balneare sono in prima...

regione marche regione marche
Breaking news3 ore fa

L’inchiesta / Maltrattamenti su anziani nel Fermano: la Regione parte civile

«Qualora le persone che sono state colpite dalle misure precautelari verranno rinviate a giudizio», afferma l’assessore Filippo Saltamartini Ancona, 10...

Meteo Marche