Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Don Umberto confermato assistente diocesano di Azione Cattolica

Don Umberto sarà nuovamente la guida spirituale che camminerà a fianco dell’associazione per altri tre anni

 

FABRIANO, 25 gennaio 2020 – È ufficiale il rinnovo della carica di Assistente diocesano dell’Azione Cattolica conferita dall’Amministratore Apostolico Massara a don Umberto Rotili, attuale parroco della Misericordia.

Don Umberto sarà nuovamente la guida spirituale che camminerà a fianco dell’associazione per altri tre anni. In attesa della nomina di un vice-Assistente che curerà, per lo più, le fascie giovanili dell’A.C., abbiamo sentito il parroco della Misericordia, che ci ha raccontato la sua storia nell’associazione.

«Io sono cresciuto in Azione Cattolica, da quando avevo undici anni – racconta don Umberto – e sono diventato educatore non appena è stato possibile. Stavo per essere eletto anche come responsabile diocesano dell’A.C.R., ma quell’anno sono entrato in seminario e non c’è stata più quella possibilità. Mi sono ritrovato però ora a fare l’Assistente! Questa è stata per me un’esperienza nuova, sicuramente molto appassionante. È stato inaspettato e strano, nei primi momenti, questo passaggio dall’educatore all’Assistente, ma sono arrivati frutti belli».

Si è anche fatta una valutazione sull’esperienza dello scorso triennio e si sono messe sul piatto speranze per i prossimi anni: «Alla mia nomina ho trovato un’associazione poco seguita, senza una figura forte di riferimento da un punto di vista spirituale. Con il gruppo educatori di quella volta abbiamo ricostruito una nuova dinamica ricominciando il cammino di fede, vedendoci e creando un gruppo. L’Azione Cattolica ha conosciuto da quel momento degli anni esplosivi in cui è stato fatto tanto e bene. È una realtà in cui mi sono sempre trovato bene, come se fossi a casa. L’A.C. è un’associazione di laici che vive questo laicato attivamente nelle parrocchie e in comunione profonda con i sacerdoti. Questo mi è sempre piaciuto tantissimo. Tutt’ora mi piacerebbe che questa associazione possa conoscere nuovi anni splendenti in cui scrollarsi di dosso un po’ di polvere ed essere quel fuoco che infiamma la nostra diocesi».

Un’esperienza, dunque positiva, che ha lasciato molto, anche da un punto di vista personale: «Sono felice di essere stato rinominato Assistente. Negli ultimi tempi ho seguito gli adulti e continuerò a farlo perché ho trovato molta ricchezza, per gli altri, ma anche per me: è un luogo in cui posso confrontarmi. Ai ragazzi serve una guida di fede, con gli adulti invece metto a confronto la mia fede e le mie esperienze personali con i miei coetanei in un’ottica di messa in comune dei nostri valori cristiani».

Danilo Ciccolessi

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.