Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Fallimento Indelfab, i sindacati: «Tutelare l’occupazione»

Fallimento Indelfab: per i sindacati necessario tutelare l’occupazione con ammortizzatori sociali e rilancio industriale

 

FABRIANO, 15 dicembre 2020Nel giorno dei funerali di Antonio Merloni (leggi l’articolo), nuovo incontro per comprendere il futuro dei 562 lavoratori dell’Indelfab (ex Antonio Merloni ed ex Jp Industries)

Questa mattina si è svolto l’esame congiunto per la cassaintegrazione per cessazione. Nei giorni scorsi due incontri, il primo con i curatori fallimentari ed il secondo al Mise alla presenza delle sottosegretarie Morani e Todde.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«La valutazione congiunta di tutte le parti – spiegano Fim, Fiom e Uilm – è stata di procedere ad una richiesta di 12 mesi, dal 16 novembre 2020 al 15 novembre 2021, per dare tempo e modo ai curatori di adempiere a tutte le procedure previste da una situazione così complessa e per permettere di utilizzare al meglio il tempo finalizzando tutte le azioni all’individuazione di percorsi di riqualificazioni e reindustrializzazione, unico obiettivo reale che ci si è posti».

Per i sindacati necessario, quindi, tutelare l’occupazione con ammortizzatori sociali e rilancio industriale.

«Fondamentale – concludono – superare immediatamente le criticità procedurali per concentrarsi nei reali progetti, più volte ventilati e che adesso è ora che si manifestino, nell’interesse delle persone coinvolte in questo ennesimo dramma occupazionale e dei territori coinvolti».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche